Grotte di CastellanaCi sono grotte che seppur conosciute nascondono ancora angoli inesplorati o ricchi di fascino. Tra queste le grotte di Castellana, in Puglia.
All’origine era solo una gigantesca voragine, fonte di storie e leggende misteriose. Fino a che nel 1938 il professor Franco Anelli dell’Istituto italiano di speleologia, dopo essere stato nella vicina grotta di Putignano, decise di visitare anche la voragine di Castellana.

Gli bastò una rapida ricognizione per capire che si trattava di una manifestazione carsica eccezionale. Con una scala e una corda si calò nelle sue profondità e quando toccò la base della voragine si rese conto di trovarsi all’ingresso di una grotta di rara bellezza.

Le grotte di Castellana sono un tipico fenomeno carsico. L’artefice di questa opera d’arte della natura è l’acqua, che in milioni di anni è penetrata nelle fessure della roccia calcarea aprendo varchi e dando origine a un fiume sotterraneo che ha scavato vuoti poi arredati con diverse concrezioni calcaree che hanno modellato spettacolari stalattiti e stalagmiti.

Il processo che porta alla formazione delle concrezioni è l’opposto di quello che ha consentito la creazione dei vuoti sotterranei: la goccia che cade dal soffitto della grotta perde piccoli quantitativi di anidride carbonica che, in base ad alcune leggi chimiche, lasciano sul posto minuscole molecole di carbonato di calcio. Goccia dopo goccia si forma una concrezione calcarea sia nel punto in cui l’acqua cola sia in quello in cui cade, formando così stalattiti e stalagmiti.

Nelle grotte di Castellana si possono effettuare due percorsi turistici. Il più lungo conduce alla famosa grotta bianca, considerata una delle più belle del mondo. Migliaia di concrezioni di varia forma e misura, di un colore bianco purissimo, producono un bagliore accecante inducendo a un rispettoso silenzio. Il turista è invitato quindi ad entrare in questi luoghi come se stesse entrando in un luogo di culto, contemplando le meraviglie del creato.

Google Maps

Caricando la mappa, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di Google.
Scopri di più

Carica la mappa

Tour consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CAPTCHA Image
Reload Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.