La Serenata delle chezette

A Scanno, in provincia dell’Aquila, la Befana si attende con una tradizione antica, unica e rara che prende il nome di Serenata delle chezette.

Si tratta di una sorta di canto che gruppi di giovani del paese, vestiti con le caratteristiche cappe, ovvero tabarri in panno nero e alamari d’argento, intonano sotto le finestre delle ragazze del posto o a chiunque ne faccia esplicita richiesta. Scopo principale del loro impegno è quello d’ottenere in cambio la promessa di abbondanti e succulenti cibarie.

E così, la sera del 5 gennaio, i giovani attivi si muniscono di strumenti musicali per queste speciali serenate. Il giorno dopo, poi, i cantori vanno a raccogliere i frutti di tanta semina presso le abitazioni delle damigelle cui era stata fatta la serenata e, nel giro di due giorni, si va tutti insieme in una trattoria di Scanno a mangiare.

Se vi trovate in Abruzzo in occasione della festa tanto amata dai bambini che va a chiudere il lungo periodo natalizio, non perdetevi quindi la Serenata delle chezette.

Tour consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CAPTCHA Image
Reload Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.