Rassegna internazionale di scultura e pittura “Il mito contemporaneo” in Sicilia

Si terrà dal 16 dicembre 2011 e fino al 28 febbraio 2012, lungo quattro città siciliane, la rassegna internazionale di scultura e pittura “Il mito contemporaneo”.
Quattro mostre con un unico canovaccio, “il mito contemporaneo” appunto, organizzate nei templi dell’Antichità sicialiana a Lipari, Taormina, Palermo e Morgantina-Aidone. Ad incarnare il mito saranno Alfredo Sasso (Lipari), Raffaele De Rosa (Palermo), Girolamo Ciulla (Morgantina-Aidone) e Kan Yasuda (Taormina) con la coordinazione dell’Art Director Massimiliano Simoni.

In tutto, un centinaio di opere immerse nell’antichità. Quattro maestri ed artisti di oggi, reinterpretano la storia mitologica proponendo al mondo la loro visione del mito. Ed ecco che il mito antico viene rivisitato nel contemporaneo ed esposto in luoghi carichi di Storia, così che contemporaneo ed antico trovano la loro giusta combinazione per essere ammirati.
Le opere saranno disseminate lungo i siti archeologici locali e costituiranno in sculture di marmo e bronzo, mosaici, pitture su tela, e saranno corollate da tre seminari a tema “Arte, Turismo e Mito” che si terranno a Taormina, con ospiti artisti, giornalisti, storici e archeologi.

La rassegna rientra nella più ampia iniziativa de “Il Circuito del Mito”.

Per tutti i dettagli sulle singole esposizioni in ogni città ed ogni altra informazione è possibile visitare il sito internet dell’iniziativa: www.ilmitocontemporaneo.it.

Tour consigliati