“Le notti delle stelle cadenti” a Casarano (LE)

Ormai ci siamo, la notte delle stelle è vicina, il 10 agosto 2011, tanto atteso per chi ama stare con il naso all’insù sta arrivando.

Molte città italiane si preparano per la notte di san Lorenzo con feste e sagre, ma soprattutto con cannocchiali e telescopi. Anche a Casarano, in provincia di Lecce, è tutto pronto per sognare guardando il nostro unico satellite naturale.
“Le notti delle stelle cadenti” è l’evento clou dell’estate proposto dall’Asia ( Associazione astronomica “San Lorenzo) di Casarano in occasione della notte di San Lorenzo (10 agosto). L’11, 12 e 13 agosto sono i giorni più interessanti per il fenomeno dello sciame delle “Perseidi”, le stelle cadenti più famose dell’anno.

Un’ottima occasione per esprimere i propri desideri.
Ci sarà anche la Luna, vicina alla fase di piena, a fare da contorno alle “lacrime di San Lorenzo”. Gli esperti sostengono che il giorno di picco quest’anno sarà il 12 agosto.

Il grande telescopio dell’osservatorio di Casarano, gestito dall’associazione, e il Museo dell’astronauta offriranno la possibilità ai visitatori di “camminare” sulla superficie lunare e di ammirare altri corpi celesti: la stella doppia Albireo nel Cigno, l’ammasso globulare in Èrcole il pianeta Saturno coi suoi anelli ed altri oggetti celesti.

Il tutto sarà seguito dalle spiegazioni degli esperti. Da non perdere lo spettacolo nel modernissimo Planetario digitale in 3D, annesso all’osservatorio.

Tour consigliati