Il Trentino Alto Adige e il Rito della Stella

Stella cometa

Nel periodo natalizio, il Trentino Alto Adige si veste di tante tradizioni. Tra queste, il Rito della Stella, molto sentito nei paesi di Palù e di Fierozzo.

L’evento di aggregazione, ispirato alla stella cometa di Betlemme, si svolge con dei gruppi di cantori maschili che recano una grande Stella fissata tramite un perno in cima a un lungo bastone.
Un incaricato del guppo si assume il compito di raccogliere offerte per la celebrazione di s. Messe in suffragio delle Anime dei defunti del paese o per le necessità della Chiesa.

I due paesi in questione sono quelli che hanno sicuramente conservato, rispetto agli altri, la tradizione del rito paraliturgico con i tratti della continuità e regolarità nel corso dei secoli.

Le serate dedicate al canto della Stella a Palù sono in particolare tre: la sera di S. Silvestro riservata ai masi dell’Auserpòch (la parte iniziale del paese), la sera di Capodanno riservata ai masi dell’Inderpòch (la parte interna) e la sera dell’Epifania nella quale viene coperto sostanzialmente il nucleo dei sette masi che storicamente hanno costituito l’ossatura principale del paese.

Tour consigliati