Ormai ci siamo. Si può dire che mancano poche ore all’evento più atteso dell’anno a Melpignano, in provincia di Lecce. Stiamo parlando della
Notte della Taranta, il Festival della Pizzica. Tutto è pronto per il concertone finale, che si terrà come al solito nel piazzale del convento degli Agostiniani il prossimo 28 agosto. Il maestro concertatore è Ludovico Einaudi che dirige l’Orchestra della Notte della Taranta, composta da una trentina di elementi con ospiti italiani e internazionali. Tra i nomi più significativi: Mercan Dede, Dulce Pontes, Savina Yannatou e i Sud Sound System.
Il Festival ospita, come ogni anno, alcuni dei gruppi più rappresentativi della scena della pizzica salentina e numerosi progetti speciali frutto delle collaborazioni sempre più frequenti tra i gruppi salentini di riproposta e musicisti di altra estrazione geografica e culturale. Il connubio perfetto tra le diverse etnie e le diverse sonorità costituisce il fiore all’occhiello di questa manifestazione seguitissima non solo nel Salento, ma in gran parte dell’Italia e del mondo, grazie anche alla copertura televisiva dell’evento fornita da emittenti locali e da siti internet. Il Concertone prevede come di consueto una prima parte dedicata all’esibizione dei cantori tradizionali, dei gruppi storici della riproposta della musica tradizionale salentina e di alcune produzioni originali del territorio particolarmente significative. La seconda parte invece darà spazio al progetto originale dell’edizione 2010 con il maestro concertatore Ludovico Einaudi.

Tour consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CAPTCHA Image
Reload Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.