Antiquariato del 7.8 novecento a Modena

Dal 15 al 18 Novembre 2007 torna a Modena Fiere 7.8.Novecento “Gran Mercato dell’Antico”, una delle più importanti mostre mercato d’antiquariato in Italia. L

a manifestazione, giunta alla diciassettesima edizione, rinnova l’appuntamento con l’arte, con l’antiquariato e con il collezionismo, in una esposizione che di anno in anno cresce quantitativamente, ma soprattutto qualitativamente.

L’originalità e la completezza di questa fiera hanno, infatti, permesso nel corso degli anni, di fidelizzare i visitatori e di incrementare il numero degli espositori: sono oltre 450 gli antiquari che porteranno a 7.8.Novecento piccoli e grandi tesori.

Tra le tante gallerie antiquarie presenti, sono circa venti quelle provenienti da paesi stranieri che daranno alla fiera un’impronta più internazionale portando pezzi unici e particolarità proprie delle culture e dell’artigianato locale di Spagna, Belgio, Austria, Svezia, Inghilterra e Argentina.

Mobili, statue, armature, tappeti, lampade e suppellettili renderanno la visita della manifestazione un’occasione per godere dell’antico e per calarsi in una atmosfera d’antan. N

ei 20.000mq di esposizione, suddivisi in tre padiglioni, il pubblico avrà occasione di apprezzare una variegata offerta merceologica che spazia da ceramiche pregiate ad argenti rari, da dipinti antichi a gioielli preziosi, da abiti vintage a libri introvabili.

A 7.8.Novecento si rinnova inoltre l’appuntamento con l’Esperto Risponde, il servizio di consulenza gratuita che offre ai visitatori della fiera l’opportunità di conoscere il valore di oggetti dimenticati in soffitta e di scoprire la provenienza e la storia di opere di grande rilievo.

Il grande successo riscosso dal 2000 ad oggi, ha portato il servizio l’Esperto Risponde anche in rete: collegandosi al sito www.7-8novecento.it , nella nuova sezione dedicata a l’Esperto Risponde, sarà infatti possibile inviare una foto dell’oggetto da esaminare e farlo valutare da una commissione di esperti che ne giudicherà il valore e il contesto di origine.

Tour consigliati