Una primavera d’arte e di storia per Firenze

Si inizia con “Taste” (ovvero “Gusto”),  dal 13 al 15 Marzo alla stazione Leopolda, dove ben 170 aziende mostreranno i propri prodotti gastronomici, permettendo ovviamente a tutti i visitatori di assaporare alcune delle loro principali pietanze.

Fino all’11 Aprile, inoltre, sarà visitabile la mostra “Alla maniera di oggi”, che si dividerà in otto tappe, in otto musei della città, e che per ognuna di queste vedrà, occasionalmente, un particolare artista che animerà questa particolarissima mostra contemporanea.

Più di 100 opere al Palazzo Strozzi sino al 18 Luglio, di De Chirico, Max Ernst, Magritte, Balthus; per l’omonima mostra.

Dal 25 Marzo, al Museo gli argenti, si ritorna nel Rinascimento, con la mostra “Pregio e Bellezza”, un viaggio nel collezionismo della nobile Famiglia dei Medici; mentre fino al 25 Aprile, alla Strozzina, il tema sarà “la dissolvenza dell’immagine”, con una mostra di opere di vari autori che tanto hanno saputo giocare con questo effetto artistico.

Infine, a Pasqua, il Castello del Trebbio, ovvero li dove avvenne la “Congiura dei Pazzi”, apre straordinariamente le porte al pubblico.

Tour consigliati