A Trento a riveder le stelle… Spaziale!

spazialeConoscere, contemplare, ammirare e “capire” le stelle è stato sempre il desiderio degli uomini di tutti i tempi. Belle da vedere, ricche di fascino e spesso “difficili” da interpretare. Da sempre dunque le stelle accompagnano il cammino dell’uomo, nel bene e nel male. Per quest’anno 2010, proclamato Anno internazionale dell’ astronomia e quarantesimo anniversario del fatidico sbarco sulla luna, giunge appropriata la spettacolare mostra allestita al Museo tridentino di scienze naturali di Trento,  che conduce attraverso l’evoluzione dell’astronomia, dal passato al futuro. L’evento ha per titolo “Spaziale! – L’astronomia in mostra“.
Sono cinque le tappe di questo lungo viaggio, in ciascuna delle quali siamo accompagnati da una “guida” d’eccezione: Aristotele, che ci prende per mano nei primi passi, dalle scoperte di Greci e Arabi al medioevo; Isaac Newton, che ci presenta la nascita del metodo scientifico, messo a punto da lui e da scienziati quali Copernico, Keplero, Cartesio e Galileo. Edwin Hubble, padre della cosmologia, ci accompagna nella terza tappa e fa luce sul pensiero moderno, elettromagnetismo, relatività, big bang, attraverso le scoperte di Maxwell e Einstein; mentre la quarta sezione è dedicata al pensiero futuro e alle prospettive teorico/sperimentali dei prossimi anni, sotto la guida di Jocelyn Bell, osservatrice delle pulsar. Infine, spazio alla fantascienza, accompagnati da un cavaliere jedi della saga di Guerre stellari. Ma k scoperta continua fuori dal museo, con spettacoli scientifici e teatrali, corsi di astronomia per insegnanti e famiglie, osservazioni programmate in occasione di particolari eventi astronomici e l’apertura, a quota 1400 sul monte Rondone che domina Trento, del nuovo osservatorio presso la “Terrazza delle stelle“.
Per vedere tutto questo basta recarsi presso il Museo tridentino di scienze naturali, via Calepina 14 a Trento. L’evento continua Fino al 30 giugno 2010. Orario: 10-18; chiuso il lunedì Biglietto: intero 4 euro, ridotto 2 euro.

Tour consigliati