abitiOggi sono davvero pochi coloro che amano i lavori sartoriali e anche il semplice rammendo è divenuto un lavoro da intenditori, non più da casalinghe. Per questo a Bologna si è deciso di creare una vera e propria scuola-laboratorio sartoriale aperto a tutti (anche se i posti sono limitati), non solo ad aspiranti stilisti.
Il laboratorio di sartoria creativa permette di creare  ABITI ABITabili, cioè vestiti che siano davvero vivibili e “cuciti addosso” alla personalità di ciascuno. Non  è questo dunque un corso tradizionale di sartoria, ma un laboratorio che, rifacendosi al manifesto artistico S.D.U.M. (Slow Dress Unready Made)®, promuove un approccio creativo al quotidiano attraverso la realizzazione di slow dress®: abiti e accessori unici, originali, che rispecchiano pienamente la personalità di chi li crea, ideati valorizzando il gusto soggettivo e cuciti secondo ritmi non frenetici. I partecipanti impareranno a realizzare i principali modelli e verranno accompagnati nell’elaborare il proprio stile personale, che esprimeranno creando gonne e/o  borse (a loro scelta). Per     partecipare al laboratorio non è richiesto alcun tipo di competenze sartoriali, pertanto non importa se non avete mai preso in mano ago e filo prima d’ora!
Il laboratorio inizierà il 23 febbraio e si terrà per 8 martedì consecutivi,
dalle 18,00 alle 20,00.
Le iscrizioni scadono il 16 febbraio. La filosofia artistica che ispira il laboratorio è presentata sul sito www.elisabigi.it alla pagina  “S.D.U.M.” – “manifesti artistici”.

Tour consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CAPTCHA Image
Reload Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.