Certo il ballo, la voglia di dimenarsi e a ritmo di musica bruciare grassi per mantenersi in forma è una delle cose da fare prima dell’estate, ma c’è chi pensa al ballo anche in inverno.

Ballando, si sa, si bruciano calorie quanto facendo footing. Ma divertendosi dì più, con movimenti che esaltano il corpo e la mente.

Quest’anno (2008)  la novità viene da Oriente e si chiama Masala dance: mix tra danza del ventre e balli indiani, classici e popolari.

La musica che detta i movimenti, estremamente sensuali, è quella hindi con contaminazioni occidentali hip-hop, blues e funk.

A rendere celebre questa danza, subito soprannominata anche Bollywood dance, in riferimento al cinema indiano e alle sue dive, è stata la cantante Shakira, famosa per la voce e per l’ancheggiare sexy sui palcoscenici dei suoi concerti.

I principali benefici di questa nuova danza?

Liberare le tensioni, concentrate soprattutto nella zona dell’addome, tornare in contatto armonico con la propria sensualità e aumentare il grado di autostima. Senza contare che la muscolatura di tutto il corpo, dalle caviglie alle spalle, si tonifica in un esercizio fluido e senza sforzi eccessivi. Per questo, previo consulto medico, viene consigliata anche alle donne in gravidanza.

Ma un’altra danza altrattanto sensuale e purificatrice si sta imponendo in  questi ultimi anni. A dire il vero si può parlare di un ritorno, poichè è una danza molto antica. Si tratta della Pizzica salentina.

Danza dall’origine mistica,  la pizzica e la “cugina” tarantella hanno da sempre affascinato studiosi e amanti delle tradizioni. E oggi incuriosiscono e conquistano sempre di più gli appassionati de ballo, stanchi dei soliti corsi di latino-americano che negli ultimi anni avevano spopolato in tutta Italia.

A Bologna scuole di ballo che insegnano la pizzica ce ne sono ormai a decine e, anche in altre località del nord italia non mancano scuole di pizzica e tarantella. Segno evidente che il ballo e la musica uniscono i popoli e le culture.

Per avere informazioni più dettagliate su associazioni che organizzano eventi, stage, corsi di pizzica basta andare sul web alla pagina: www.pizzicata.it oppure, a Bologna, Scuola Taranta Power (http://www.tarantapower.it/)

Tour consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CAPTCHA Image
Reload Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.