Festa del cioccolato a Cosenza

Si svolgerà a Cosenza, fino a domenica, la sesta edizione della “FESTA DEL CIOCCOLATO DEL MERIDIONE” organizzata dalla CNA di Cosenza insieme alla Provincia e con il Patrocinio del Comune. L’evento si inquadra in un programma di forte rilancio del settore e mira alla valorizzazione dei tanti e valenti artigiani del cioccolato presenti non solo in provincia di Cosenza ma sull’intero territorio calabrese e meridionale.

La scelta di proporre iniziative di promozione del cioccolato è confortata da recenti ed autorevoli statistiche (dati Chococlub – Associazione Italiana Amatori del Cioccolato) che evidenziano come il consumo di questo prodotto, negli ultimi tempi, si sia addirittura raddoppiato (raggiungendo i quattro chili di consumazione annuale pro-capite) ed è motivata dalla consapevolezza della qualità e dell’originalità delle produzioni locali, che meritano di essere adeguatamente conosciute ed apprezzate in un mercato sempre più ampio ed esigente.

I visitatori avranno l’opportunità di apprezzare tanto i prodotti da asporto, quanto quelli da consumare sul posto come le crêpes, le tagliatelle e gli gnocchi al cioccolato. L’isola pedonale di Corso Mazzini, quasi per una dolce magìa, diventerà per questa occasione un vero e proprio paradiso del cioccolato. Le strade e le piazze del centro cittadino, animate da giocolieri, funamboli ed artisti di strada, faranno a gara per attirare i visitatori provenienti da tutta la provincia e dall’intera regione, con proposte veramente da leccarsi i baffi.


Tra i numerosissimi stands e laboratori sarà possibile degustare prodotti tradizionali di qualità e sperimentare accostamenti arditi di grande successo commerciale. A rendere anche quest’anno ancor più suggestiva la festa dovrà contribuire la bella cornice delle opere di Dalì, Manzù e De Chirico, che impreziosiscono il Museo all’Aperto e che forniranno l’ispirazione ai diversi artisti del cioccolato. Essi, infatti, si esibiranno in pubblico, scolpendo blocchi del cosiddetto “cibo degli dei” ed inviteranno il pubblico ad assaggiare gli avanzi di lavorazione.

L’altra novità dell’edizione di quest’anno è rappresentata da due concorsi a premi dedicati ai più giovani, chiamati ad esprimere con parole ed immagini le sensazioni e gli stati d’animo che “l’amaro elisir della vita” suscita in ognuno di loro. Le tre giornate si concluderanno con le premiazioni dei vincitori dei concorsi e con uno spettacolo con artisti nazionali. Durante la tre giorni si esibiranno artisti di strada e commedianti dell’arte che movimenteranno il percorso espositivo, coinvolgendo grandi e piccini in giochi e brevi rappresentazioni. Diretta radiofonica a diffusione interregionale con interviste, informazioni e commenti e speciali dedicati alla Festa saranno trasmessi e rilanciati in tutto il mondo su canali satellitari di Sky.

Tour consigliati