Il Quattrocento a Roma in mostra al Museo del Corso

pinturicchio_z01.jpgPresso il Museo del Corso della Fondazione a Roma dal 29 aprile al 7 settembre 2008 va in scena il “Il Quattrocento a Roma“.

L’evento, promosso dal Professore Avvocato Emmanuele F. M. Emanuele Presidente del Museo del Corso, in collaborazione con Arthemisia e la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Romano, porta finalmente a Roma una prima grande mostra dedicata al Quattrocento romano.

Il Quattrocento è l’epoca del Rinascimento italiano dove primeggiano Roma e Firenze.

Questa mostra non vuole far altro che esaltare e portare a conoscenza del grande pubblico questo periodo storico dell’arte.

La mostra presenta una specie di lente d’ingrandimento su Roma nel Quattrocento con aspetti sociali, religiosi, urbanistici e artistici dell’epoca.

Diversi i capolavori esposti di molti artisti: tra gli altri citiamo Mantegna, Perugino, Piero della Francesca, Pinturicchio, Donatello, Michelangelo, Lippi.

Tra le opere esposte circa 170 provengono da diversi musei sparsi in tutto il mondo: Musei Vaticani, il British Museum, lo Stiftung Museum Kunst Plast di Düsseldorf, il Skulpturensammlung und Mueseum für Byzantinische Kunst di Berlino.

Innovativa anche la scelta di una tavola multimediale di Roma quattrocentesca interattiva con il pubblico e con speciali ricostruzioni 3D della Cappella Carafa di Santa Maria Sopra Minerva.

Dal 20 maggio sarà presente in Mostra anche la “Madonna con Bambino“, il capolavoro di Piermatteo d’Amelia.

Insomma un evento da non perdersi.

Segnaliamo che l’ingresso a scuole e bambini è gratuito.

Orario apertura:

  • Tutti i giorni dalle 10 alle 20;
  • giovedi e venerdi dalle 10.00 alle 23.00;
  • Lunedì chiuso.

Prezzo del Biglietto:

  • intero: € 9,00;
  • ridotto: € 7,00.

Tour consigliati