Spoleto celebra il 25 Aprile

spoleto.jpgIn occasione delle Celebrazioni per la Festa della Liberazione del 25 Aprile Spoleto ospita una due giorni dedicata all’evento.

Gli incontri si svolgeranno sabato 19 e venerdì 25 aprile e saranno organizzati dal Comune di Spoleto in collaborazione con l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI), l’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia (UNUCI) e le Associazioni combattentistiche e d’Arma.

Sabato 19 aprile, nel Complesso Monumentale di San Nicolò, si inaugurerà la Mostra Fotografica “Dalla Dittatura alla Democrazia“, a cura dell’ANPI e sarà visitabile fino al 1° maggio 2008.

Subito dopo si svolgerà la conferenza”Guerra di Liberazione: una Guerra su Cinque Fronti“, promossa dall’UNUCI e relazionata dal Generale Massimo Coltrinari, direttore della rivista “Il 2° risorgimento d’Italia”.

Venerdì 25 aprile, anniversario della Liberazione, si susseguiranno numerosi eventi.

Alle 8.30 ci sarà l’Apposizione della corona commemorativa a Forca di Cerro davanti alla Lapide ai Caduti Jugoslavi e successivamente a Colle Attivoli di fronte al Monumento ai Caduti.

Dopo le celebrazioni si svolgerà una S. Messa celebrata da S.E. Mons. R. Fontana alla Chiesa San Paolo Inter Vineas.

In mattinata canti della Resistenza, eseguiti dai bambini della Scuola Primaria di Cortaccione, letture sulla Resistenza e apposizione corona alla lapide ai Caduti Partigiani.

Successivamente saranno apposte altre corone commemorative in altrettanti luoghi simbolo della città Umbra.

Un momento diverso di vivere il 25 Aprile che, oltre ad essere giornata di vacanza, è soprattutto la giornata del ricordo e della vittoria sulle forze d’occupazione nazi-fasciste.

Tour consigliati