Cosa fare e Cosa vedere ad Isernia

Isernia, nel Molise, ha origini sono remotissime. Secondo la leggenda, fu il Dio Saturno a fondarla. La storia ci dice che Aesernia, forte centro dei Sanniti Pentri, cadde in potere dai Romani fin dal 300 a.C. e che rimase loro fedele finché, divenuto l’ultimo baluardo della Lega Italica, venne distrutto da Silla. Ecco qui i suoi reperti storici più noti e le feste più popolari.

Un viaggio nel territorio impervio del Molise. Con 3 posti da visitare assolutamente.

  Vi piacerebbe trascorrere una vacanza all’insegna del relax e della scoperta, restando comodamente in Italia e senza spendere una fortuna? Il turismo in Molise potrebbe essere la risposta ai vostri dubbi. Dovete sapere infatti che questa piccola regione, spesso poco conosciuta e sottovalutata, nasconde al suo interno una miriade di luoghi naturali di straordinaria […]

Campobasso

Campobasso, capoluogo del Molise, è situato a 700 metri d’altitudine ed è una vivace e simpatica città. Ha una parte antica che si adagia pittoresca sul pendio di un colle, ed una parte moderna che si espande in pianura con piazze, ampie vie rettilinee e giardini. Il nome Campobasso si spiega in due modi. Il […]

La Quarantana, storia di una bambola di pezza della quaresima

Una delle più bizzarre e singolari tradizioni di Santa Croce di Magliano è la cosiddetta “quarantana”, una bambola di pezza raffigurante una vecchia, che l’usanza vuole, durante il periodo della Quaresima, venga sospesa ad un filo annodato tra due balconi. La simpatica nonnina, che la leggenda vuole sia identificata con la moglie del defunto Carnevale, […]