Festival della dieta med-italiana a Lecce

La dieta mediterranea ormai si sa che è riconosciuta ed apprezzata a livello internazionale da anni. Ma oggi c’è anche la dieta med-italiana. Lo sanno bene a Lecce, dove per questa nuova forma di cucinare e mangiare solo italiano, è stato organizzato un vero e proprio festival. Si svolgerà dal 24 al 28 aprile 2013 e prevede una miriade di iniziative le quali, nell’insieme, mirano a rendere il Salento e la Puglia la capitale del regime alimentare e lo stile di vita più buono e sano che ci sia.

Il programma prevede degustazioni ed esposizioni attraverso le quali le aziende agricole di produzione e trasformazione del territorio possono interagire in maniera diretta con il pubblico partecipante. Non manca l’aspetto legato al business con l’incontro tra produttori e buyer italiani e stranieri e tanti sono i momenti di meeting di molteplice natura, convegni, seminari, dibattiti e workshop.

E non poteva certo mancare la formazione, sia rivolta ad esperti di cucina e chef che al pubblico in generale. Anche i Ristoranti, le Trattorie ed i Bar della città faranno la loro parte, offrendo ai clienti nel periodo del Festival pietanze ed aperitivi tipici del territorio, realizzati con prodotti locali e a km 0.

Di particolare importanza poi è l’Agrimercato di Campagna Amica in cui gli agricoltori ed i contadini di Coldiretti offriranno a prezzi concorrenziali prodotti eccellenti a km 0, direttamente dal produttore al consumatore. Ma non è finita qui.

In occasione del Festival, circa 100 tra le migliori strutture ricettive (resort, alberghi, masserie, dimore e b&b) offrono ai turisti un’occasione unica per godere dell’ospitalità e delle bellezze salentine a condizioni davvero vantaggiose.

Infatti tra il 22 aprile ed il 4 maggio è operativa la nuova Formula Gastro-Turistica “Vado, l’assaggio e torno” e le strutture aderenti all’iniziativa ospiteranno i turisti nelle loro confortevoli camere a prezzi ultra ridotti. Un motivo in più per recarsi e visitare il Salento, già ai primi posti tra le mete preferite dal turismo interno e internazionale.