Il bus “Roma Cristiana” per conoscere le origini della fede nella capitale



In questi giorni in cui tutte le televisioni del mondo trasmettono da piazza San Pietro immagini della sede pontificia, non sarà stato raro vedere inquadrato un bus scoperto che porta la scritta “Roma Cristiana”. E’ un servizio di visite guidate messo a punto dall’Opera Romana Pellegrinaggi. Il percorso parte dal  Laterano. Da sempre il Laterano è il cuore della vita della Chiesa: qui furono ospitati cinque concili ecumenici, qui fu indetto il primo grande Giubileo del 1300 e nel 1929 furono firmati i Patti Lateranensi. Scoprite la prima Basilica Costantiniana nell’anniversario dei 1700 anni dall’Editto di Milano.

Nel Complesso Lateranense potete visitare la Basilica, che è rimasta per più di mille anni residenza papale e ancora oggi è la Cattedrale di Roma, il Battistero di San Giovanni, il Chiostro, la Scala Santa e il Sancta Sanctorum.

Durante la visita potete ammirare le Stanze di Raffaello, già appartamenti privati di Papa Giulio II, decorati con alcuni importanti affreschi del grande pittore rinascimentale. Calmine della visita ai Musei è la Cappella Sistina, legata al nome del grande Michelangelo.
Il viaggio prosegue verso i Giardini Vaticani, che si aprono ai visitatori con un percorso a bordo dei mini Open Bus con audioguida.

Dalla Fontana dell’Aquilone si passa all’Orto del Papa fino all’incantevole Giardino all’italiana e quello alla francese; nel percorso si vedranno anche edifici interni alla Città del Vaticano, come il Palazzo del Governatorato e la stazione ferroviaria. Molte sono infine le opere erette in memoria della Vergine.

Per partecipare alla visita è necessario trovarsi presso i Meeting Point ORP dell’Ufficio di S. Pietro o di S. Giovanni negli orari indicati sul sito www.operaromanapellegrinaggi.org