Le Offerte turistiche di Bibione, perla dell’Adriatico e spiaggia del Veneto

Le Offerte turistiche di Bibione, perla dell’Adriatico e spiaggia del Veneto


Bibione è sicuramente una delle più belle cittadine della riviera adriatica, situata nella zona Nord-Est tra il Porto di Baseleghe e la foce del fiume Tagliamento.

Il suo territorio comprende la seconda spiaggia d’Italia per numero di presenze, seconda solo a Rimini.

Bibione è una località turistica molto apprezzata da migliaia di visitatori italiani e stranieri, che qui scelgono di trascorrere le loro vacanze, approfittando di un clima particolarmente favorevole, di spiagge pulite e attrezzate, e bagnate da un mare sempre limpido.

Ed è per questi motivi che la spiaggia di Bibione è stata insignita della Bandiera Blu per ben 10 anni consecutivi. Un meritato riconoscimento, che premia la qualità delle acque di balneazione e l’ottima organizzazione delle strutture ricettive.

L’accoglienza e l’ospitalità qui sono sempre garantite. Sono numerosi gli alberghi, gli hotel, i residence e gli appartamenti in affitto, in grado di soddisfare le più diverse esigenze. Ottima è anche la cucina locale, ma non mancano le specialità della cucina internazionale. Ed è possibile fare un giro per i numerosi negozi e centri commerciali, e passare delle divertenti serate in uno dei tanti bar, ristoranti e locali notturni.

Nelle vicinanze di Bibione poi, è possibile visitare il divertente parco tematico  144sito_bibione.jpg“Gulliverlandia”, che si estende su un’area di circa 40.000 mq, dedicato ai più piccini, ma adatto ad un pubblico di tutte le età.

Al suo interno, si trova un bellissimo “Acquarium” destinato agli amanti del mare, dove si possono ammirare diverse varietà di pesci, tra cui anche gli squali e i pesci tropicali, muovendosi all’interno di un tunnel trasparente sotto il livello dell’acqua.

Nella zona delle “Vulcano Rapids”, dove si può scendere da un vulcano scivolando sulle cascate a bordo di canoe primitive, la tematica principale sono invece i dinosauri. C’è poi la zona medievale, con diverse attrazioni, e la zona moderna, dove si possono visitare alcuni tra i più importanti monumenti mondiali sfrecciando a bordo di family-Kart. Fra le novità, si segnala la Torre Panoramica alta circa 60 metri, dalla quale si può ammirare tutto il bel panorama circostante.

Accanto al parco inoltre, si trova l’“Aquasplash” per divertirsi con i giochi acquatici, le piscine e i vari scivoli di diversa grandezza e pendenza.
Il Veneto è una regione ospitale e anche in questo inizio d’autunno offre ai turisti occasioni di svago e di relax sulle sue spiagge.

Ad esempio si può fare una salutare passeggiata sugli immensi arenili, e prendere il sole a bordo delle piscine all’aperto delle Terme di Bibione, dove l’acqua ipertermale raggiunge i 33-34°C e permette alla muscolatura di rilassarsi. Gli ospiti possono seguire corsi di stretching, acquagym o approfittare dell’area wellness con hammam, saune e un nuovo spazio consacrato all’haloterapia.

A Bibione inoltre, è presente un attrezzatissimo stabilimento termale aperto tutto l’anno, immerso in un’ampia pineta, dove si può fruire delle diverse piscine termali a temperatura differenziata, dalle certificate proprietà terapeutiche, per la cura della salute e del corpo.

Si tratta di una sala, con le pareti ricoperte di sale dell’Himalaya, in cui respirare in un microclima puro con effetti purificanti su tutto l’organismo. Ci si ritempra anche facendo jogging sulla lunga spiaggia del paese che ha ricevuto la Bandiera Blu per la purezza delle sue acque.

Tra le zone più belle, spicca il Lido dei Pini, un’area che si è riconvertita al turismo eco-compatibile. Si trova nei pressi della foce del fiume Tagliamento, protetta dalla maestosa pineta che da il nome alla località. La zona si può esplorare anche a piedi o in bicicletta, attraverso sentieri nella macchia mediterranea che portano alla scoperta dei casoni, le abitazioni rustiche un tempo dimora dei pescatori, oppure al faro, costruito agli inizi del ‘900.

Un’altra bella escursione ecologica è quella che porta in barca fino a Caorle. Si naviga tra canali e natura incontaminata, nelle valli da pesca care allo scrittore Ernest Hemingway, affascinato dalla silenziosità e dalla bellezza del luogo.

Il Veneto dunque è sempre pronto ad accogliere i turisti e i gitanti della domenica anche in bassa stagione, con offerte e servizi alla portata di tutti, e non è male di questi tempi.

Potete prenotare un Hotel a Bibione, cliccando qui