Remco Torenbosch e la sua Europa in mostra



La GAMeC, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, dal 14 giugno ospiterà la mostra dal titolo emblematico EUROPA. Si tratta della prima personale in un’istituzione italiana dell’artista olandese Remco Torenbosch.
L’artista ha vissuto a Bergamo da aprile a giugno 2012, nella casa e nello studio messi a disposizione da The Blank, relazionandosi con il territorio e con gli enti coinvolti nel progetto THE BLANK ARTIST IN RESIDENCE – Fondazione Banca Popolare di Bergamo.

Le opere che vengono presentate sono una riflessione sui cambiamenti politici e socio-economici a cui l’Europa è stata recentemente sottoposta. In questo, Torenbosch indaga il linguaggio e le manifestazioni attraverso le quali una comunità e un continente si dichiarano, si rappresentano e si mettono in discussione attraverso la coscienza di riferimenti storici e contemporanei.

Remco Torenbosch presenta una varietà di situazioni critiche e pensieri, in cui è l’uomo (visitatore) ad essere posto al centro dell’Europa, un’Europa che lui rappresenta come un corpo che va attivato, protetto, condiviso e curato.  Accanto a opere fisiche e immateriali, la mostra prevede anche dei “luoghi di pensiero”, che invitano lo spettatore a partecipare attivamente e ad adottare una mentalità critica nei confronti di situazioni in continua evoluzione.