“La Classe dell’Arte” a Bolzano, ultimo appuntamento il 30 novembre



LA CLASSE DELL’ARTE: appuntamenti per raccontare l’arte: storie, persone, opere e tecnologie a Bolzano. Questo è il titolo scelto per una serie di incontri sul tema dell’arte nella vita quotidiana moderna. Il ciclo è cominciato lo scorso mese di giugno e si concluderà nei prossimi giorni.

Gli incontri, in tutto sei, sono stati promossi dalla Provincia Autonoma di Bolzano e hanno trattato problematiche legate alla contemporaneità dell’arte. La sede degli incontri è il Centro Culturale Trevi di Bolzano. Gli incontri si svolgono in un clima “didattico” come tra i banchi di una classe, con tanto di cattedra e professori che illustrano le loro tesi.

Mercoledì 30 novembre, nell’ultimo appuntamento, “La classe dell’arte”, ospiterà tra i suoi banchi un gruppo di importanti direttori museali attivi in istituzioni diverse per geografia, patrimonio e missione: si discuterà insieme a Cavallucci, Enrica Pagella, Chiara Parisi e Marion Piffer Damiani, di missione e gestione museale.

L’arte è un patrimonio collettivo o il privilegio di un paese evoluto abitato da persone fortunate? Le istituzioni culturali sono un soggetto attivo nello sviluppo sociale ed economico? Il museo è un biglietto da visita internazionale per il suo territorio?
In questo appuntamento, che conclude il ciclo di incontri al Centro Culturale Trevi di Bolzano, le voci dei relatori saranno l’occasione per confrontare le differenti esperienze di missione e gestione museale, tra le istituzioni italiane e straniere.

La riflessione si concentrerà sul ruolo dei musei: da attivatori di sviluppo culturale, sociale ed economico, a punto di riferimento per il proprio territorio. I relatori, alcuni dei quali già alla loro seconda direzione museale, attraverso le proprie esperienze, proporranno esempi di prospettive e programmi, di politiche culturali e di tutela patrimoniale, di formazione  e diffusione, di residenze e scambi internazionali. 

Ecco i loro nomi:
Fabio Cavallucci, direttore del Centro per l’Arte Contemporanea Zamek Ujazdowski di Varsavia, Polonia
Enrica Pagella, direttrice del Museo Civico d’Arte Antica di Palazzo Madama e il Borgo Medioevale, Torino
Chiara Parisi, direttrice del programma culturale di La Monnaie, Parigi
Marion Piffer Damiani, presidente della Fondazione Museion, Bolzano 
Modera: Paola Tognon, docente di sociologia della cultura, storica, critica d’arte.