Sagra dell’Uva a Marino (Roma) – Edizione 2011



Dal 29 settembre al 3 ottobre si terrà nella città di Marino (Roma) la tradizionale  Sagra dell’Uva, giunta ormai alla sua 87esima edizione.

La sagra nacque nel 1925 per il volere del poeta marinese Leone Ciprelli e da allora ogni anno ha allietato l’autunno dei marinesi ma anche e soprattutto dei romani, diventando sempre più popolare nel corso dei decenni. Nel tempo infatti si è arricchita di eventi artistici e culturali volti alla riscoperta dell’uva e della tradizione locale. Il momento più importante, e probabilmente anche il più suggestivo, si ha con il cosiddetto “Miracolo delle fontane”: al tramonto dalle principali fontane della città – la più importante delle quali è la seicentesca fontana dei Quattro Mori – sgorgherà non più acqua ma vino. Un evento simbolico volto all’augurio di prosperità, omaggio all’importanza dell’uva per questa terra ma anche tradizione consolidata che rinnova lo spirito.

Ma Sagra dell’Uva a Marino significa anche degustazioni, mostre, giochi e musica. In questa edizione, la locandina vuole ricordare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. La sera di venerdì 30 sarà eletta “Miss Grappolo”, reginetta della manifestazione.  Da ricordare inoltre domenica 2 ottobre alle 20 la “Contesa del Palio” tra i rioni della città.

Non mancheranno ospiti di eccezione.

– Sabato 1 ottobre alle 21 si terrà il concerto di Mario Biondi e la sua band;

– Lunedì 3 ottobre alle 21 in Piazza San Barnaba si terrà lo show “SuperMAX” di Max Giusti, attore e comico.