Pisa e Lucca, città tranquille per un weekend sereno



www.stilepisano.it

Pisa è la città della Torre pendente e di piazza dei Miracoli. Ma Pisa è molto altro, diverse atmosfere: vicoli stretti e sinuosi, edifici rinascimentali memori del dominio mediceo e dei Cavalieri di S. Stefano; è l’Arno che la attraversa creando magnifiche prospettive; è una sede universitaria – d’eccezione con la Scuola Normale Superiore – viva e giovane.
Ancora fascino e atmosfere particolari si trovano nella vicina Lucca, racchiusa da possenti mura che mai hanno contribuito alla sua difesa ma che dall’800 offrono una romantica passeggiata nel verde. Nel Medioevo ricca città di mercanti che esportavano le locali sete pregiate nel ‘mondo’, deve a guel periodo di grande fulgore i mirabili monumenti romanici, le chiese, gli stretti vicoli e le sorprendenti piazze. Vi sorprenderà per la bellezza, ma anche per i ‘guizzi’ d’originalità assoluta che la caratterizzano, come l’alberata alta torre dei Guinigi, splendida e ammirabile  soprattutto in primavera. Pisa e Lucca sono dunque due città di cui in Italia poco si parla, forse anche perchè la vita tra queste vie scorre davvero tranquilla. La criminalità è quasi assente e lo stile di vita è molto sobrio ed elegante. La gente è cordiale, quasi come quella del Sud. Solitamente infatti le città del Nord sono ritenute più fredde in tutti i sensi, Pisa e Lucca sono invece “calde” e accoglienti. Due città dove si può trascorrere un un ottimo weekend di cultura e benessere. Da mettere in agenda.