“Passione in moto nelle terre di Bologna”, 3^ edizione

E’ inutile dire che la terra Emiliano-romagnola è la capitale dei motori.

Basti pensare alla Ferrari o alla Ducati. Quasi naturale quindi che eventi che hanno come protagoniste le due o le quattro ruote si svolgano proprio in questa terra. Come avverrà il 28 e 29 maggio 2011 quando verrà proposta la terza edizione di “Passione in moto nelle terre di Bologna”, evento promosso dalla Provincia di Bologna e dalla Stai (Società turismo area imolese) in collaborazione con la Ducati.

Si tratta di una serie di percorsi ideati proprio per gli amanti delle due ruote, ovviamente motorizzate.

I percorsi riguarderanno i territori di tre strade dei vini e sapori: «Colli d’Imola», «Città, castelli e ciliegi», «Appennino bolognese» e del club di prodotto «Appennino slow».

Ecco i titoli dei quattro percorsi: «Rosso corsa», «Scrambler», «Motogiro d’Italia», «Il mito Desmo». La partenza e l’arrivo di tutti i percorsi avverranno in un luogo leggendario per le due ruote: l’autodromo «Enzo e Dino Ferrari» di Imola, dove la Ducati allestirà un grande stand nel paddock.

La Stai, che ha sede all’interno della torre dell’autodromo di Imola, curerà la logistica dell’evento e ha predisposto appositi pacchetti turistici per il soggiorno. Il programma dettagliato, che prevede anche gli immancabili appuntamenti conviviali, si può consultare sul sito passioneinmoto.it.

Per iscriversi occorre il pagamento di una quota di partecipazione, che varia a seconda che si partecipi ad una giornata o a tutte e due. Buon divertimento, centauri!