“Pastatrend” 2011, dal 2 al 5 aprile a Bologna

Ritorna a Bologna dal 2 al 5 aprile 2011, “Pastatrend-Il grande Salone della Pasta”, la rassegna di prodotti gastronomici fatti di e con la pasta. E’ la seconda edizione dell’evento. Dopo il grande successo della prima edizione 2010′, gli organizzatori quest’anno hanno voluto ampliare l’area espositiva permettendo ad altri marchi di accedervi per presentare novità e curiosità. Non mancano ovviamente i congressi e i corsi, per i quali è prevista un apposita “cucina”, dove chef ed esperti proporranno ricette e riflessioni sull’alimento principe delle nostre tavole. Pastetrend dà l’opportunità per la prima volta ai produttori di pasta, di materie prime e di tecnologie d’avanguardia, di incontrarsi con i consumatori, senza intermediari, in un unico evento. Produttore e consumatore finale sono dunque a stretto contatto e possono scambiarsi idee e consigli.
La produzione della pasta è rappresentata a 360 gradi, c’è veramente di tutto e non mancano gli stands dedicati ai celiaci e ai diabetici, che devono seguire un regime alimentare particolare per cui la pasta deve essere prodotta rispettando determinati criteri. Pastatrend è quindi davvero l’unico Salone dedicato alla Pasta prodotti, cotta e condita in tutti i modi possibili e immaginabili.
Per l’edizione 2011 sono presenti più di 160 espositori, in programma 55 eventi, 24000 piatti di pasta da preparare e gustare per i quattro giorni della manifestazione. Gli organizzatori stimano la presenze intorno alle 22000 unità, cifra che potrebbe sugellare il successo di questa edizione.
Ad ospitare l’evento è il quartire fieristico bolognese. Gli orari di apertura al pubblico sono dalle 10 alle 20 (sabato e domenica) e dalle 10 alle 18 (lunedì e martedì). Il costo del biglietto d’ingresso è di 10 euro, ridotto 6 euro.