Settima edizione del Premio Volponi



premio volponiManca ormai poco alla serata finale della settima edizione del premio nazionale “Paolo Volponi”, l’unico in Italia interamente dedicato alla narrativa di impegno civile, che si terrà a Porto Sant’Elpidio il 27 novembre. I tre romanzi finalisti sono: “Riportando tutti a casa” di Nicola Lagioia, “II valore dei giorni” di Sebastiano Nata, “Quando verrai” di Laura Pugno, selezionati da una giuria tecnica composta dagli scrittori Enrico Capodaglio e Angelo Ferracuti, dal critico Massimo Raffaeli e dal docente dell’Università di Padova e Lille, Emanuele Zinato. Il 18 novembre a Fermo Ascanio Celestini, vincitore nel 2009, al cinema Sala degli artisti presenterà il suo film “La pecora nera”, mentre a Monte Urano alle 21 terrà un monologo sui suoi “Racconti”. Il 20, ad Altidona, apre la mostra fotografica di Uliano Lucas “Le forme del lavoro”; il 26, presentazione a Fermo di un’antologia di scrittori stranieri. La serata finale, sabato 27 novembre al Teatro delle Api di Porto Sant’Elpidio, è affidata a Giovanna Zucconi; il vignettista Francesco Tullio Altan riceverà un premio alla carriera. Promosso da una rete istituzionale e associativa guidata dalla Provincia di Fermo e dai Comuni di Fermo, Porto sant’Elpidio, Altidona e Urbino, il premio Volponi viene assegnato da una giuria popolare composta da un centinaio di lettori e studenti medi, nonché da cinque rappresentanti del progetto “Seminar libri” di Coop Adriatica, da sempre sostenitrica dell’iniziativa.