La Festa del Torrone e del Croccantino a Benevento (San Marco dei Cavoti)

Festa del torrone

A San Marco dei Cavoti, in provincia di Benevento, partirà l’8 dicembre la Festa del Torrone, un evento che unisce gastronomia, divertimento, cultura e storia fra le verdi colline del Sannio Beneventano.

Due i week-end (8-9, 15-16), che vedono degustazioni del croccantino, prodotto per il quale è in corso di acquisizione la denominazione I.G.P., e di squisite tipicità locali.

Non solo gastronomia alla Festa del Torrone, ma anche spettacoli musicali, balli folkloristici, intrattenimenti vari, iniziative culturali, visite guidate al Centro Storico e al Museo degli Orologi da Torre.

Perchè tanta passione per questa dolce ghottoneria? Perchè il torrone “croccantino” si produce a San Marco dei Cavoti sin dal 1891. Il merito è tutto del Cavaliere Innocenzo Borrillo, sammarchese doc, che lo chiamò “Bacio” in onore al suo pensiero: «Mangiare il torrone è come essere baciati da un angelo».

Gli ingredienti del primissimo torrone vedevano mandorle e noci tostate sminuzzate, unite al caramello. Il tutto lavorato, tagliato in piccole forme rettangolari e poi ricoperte di uno strato di glassa zuccherosa. Con il tempo, si è avuto un progresso anche per il torrone. Quello ricoperto al cioccolato, quello classico bianco e, più recentemente, i torroni ai nuovi gusti di gianduia, arancia, limone, caffè, noce.
Oggi la qualità e la genuinità del prodotto sono assicurate non solo dal rispetto delle antiche ricette ma anche dall’utilizzo delle innovazioni tecnologiche nel processo di produzione.

Ma San Marco dei Cavoti è anche terra di altri prodotti dolciari, come le cassatine, specialità conosciute sin dal 1800. E poi paste a pasta di mandorle, mostacciuoli, pasta reale, e il Vincotto Tradizionale di San Marco dei Cavoti. E per concludere, il vitello Marchigiano, l’agnello Laticauda, il Caciocavallo, il formaggio e la ricotta di pecora laticauda, e i prodotti dell’agricoltura locale che si possono gustare nelle aziende agrituristiche e nelle trattorie del posto.