Ganzega d’Autunno

Ganzega d'AutunnoGanzega: è il termine dialettale che significa fare baldoria, fare festa alla fine di periodo di fatica, come ad esempio la vendemmia. La “Ganzega d’autunno” è l’evento principe della proposta e della promozione turistica della città di Mori, è una manifestazione di carattere storico – culturale fortemente legata alla tradizione e alla cucina locali. Si svolge il primo fine settimana di ottobre proponendosi come una delle manifestazioni di genere più importanti a livello provinciale.

E’ introdotta da “aspettando la Ganzega”, verso metà settembre, una cena povera con pietanze e alimenti della tradizione trentina, serviti su una grande tavolata posta in Piazza Cal di Ponte a ridosso del palco dove verranno proposti anche degli spettacoli e degli interventi culturali. Aspettando…. la Ganzega apre la serie di eventi che fanno da corollario alle numerose iniziative ricreative, culturali, storiche, enogastronomiche e di promozione tramite visite guidate nei luoghi maggiormente caratterizzanti del comune di Mori. Propone un filo conduttore storico con il riferimento al periodo 1880 1930 i trentino tra gli Asburgo e i Savoia.

La Ganzega d’autunno ha una sua identità, ben precisa e definita, perché vuole riscoprire e soprattutto far riscoprire le usanze, la gastronomia e le tradizioni della comunità moriana nei primi anni del 900, quando l’economia era fondamentalmente rurale e agricola e alla fine del raccolto o di un lavoro importante era consuetudine riunirsi nelle corti e nelle stalle per “far ganzega”. Vuole evidenziare la voglia di vivere del popolo trentino di andare avanti e di superare eventi e stravolgimenti drammatici di quel periodo, dalla recessione, alla guerra, all’esodo alla distruzione, al ritorno e alla ricostruzione. Per più giorni il centro storico di Mori è in festa e rivive come centro di aggregazione, vie,portici e corti rivivono i fasti dell’epoca grazie a orchestrine, suonatori, giocolieri, artisti di strada, guitti e burattinai, concerti e canti che animeranno la manifestazione per riproporre la storia e la tradizione della borgata.