Nocciola e Cinghiale

Nocciola e CinghialeIl 26-27-28-29 Agosto 2010 a Gaiano (SA) il Circolo Culturale “Gerardo Pecoraro” organizza la 26a Sagra della nocciola e del cinghiale. L’evento offre ai suoi visitatori la possibilità di degustare piatti a base di carne di cinghiale e gustosi dolci alle nocciole preparati secondo tradizione.

La scelta è ampia a partire dai fusilli al tegamino con ragù di cinghiale ai panini con spezzatino di cinghiale in umido, con la “pupacchiola” e con la più classica salsiccia. Così come è ampio l’assortimento di dolci: biscotti, croccante, cannoli, torte e gustose crepes sono preparati secondo tradizione e con ingredienti genuini per deliziare i palati di tutti i visitatori. E per concludere la cena non c’è niente di meglio di un ottimo caffè o un liquore alla nocciola. La sagra in questo quarto di secolo è riuscita a valicare i confini regionali diventando la manifestazione più importante della Valle dell’Irno ed un’eccellenza per la provincia di Salerno grazie all’impegno e alla calorosa ospitalità di tutte le persone di questo piccolo paese.

Allora perché perdere l’occasione di visitare questo paese e gustare queste specialità culinarie semplici e preparate con grande passione? Tutte le serate saranno allietate da musica e danze sotto l’abbraccio dei due tigli, simbolo della piazza di questo piccolo paese. In occasione dei festeggiamenti per il primo quarto di secolo.