“21×21” e “Alberto Garutti” a Torino

garuttiSi concluderanno il prossimo 31 agosto le mostre “21×21” e “Alberto Garutti“, a cura di Francesco Sonami e organizzate nell’ambito delle celebrazioni del Centenario di Confindustria presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino.
 Le mostre presentano una sorta di inedito laboratorio del contemporaneo, un’istantanea dello stato attuale della giovane arte del nostro Paese.
21 giovani artisti italiani indagano su una realtà mutevole, su una storia di cambiamenti e talvolta di contraddizioni.
21×21 e il progetto speciale Temporali di Alberto Garutti disegnano una mappa che, attraverso la molteplicità delle esperienze, riflette la complessa realtà di un paese sospeso tra passato e futuro.
Ecco i nomi degli artisti in mostra: Alterazioni Video, Meris Angioletti, Micol Assaèl, Rosa Barba, Rossella  Biscotti, Elia Cantori, Ludovica Carbotta, Roberto Cuoghi, Luca Francesconi, Giuseppe Gabellone, Martino Gamper, Patrizio di Massimo, Diego Perrone, Paola Pivi, Riccardo Previdi, Matteo Rubbi, Giulio Squillacciotti, Alberto Tadiello, Santo Telone, PatrickTuttofuoco, lanTweedy. Progetto speciale di Alberto Garutti.
La Fondazione si trova in via Modane, 16 Il biglietto d’ingresso varia da 1 a 5 euro.