Eventi di cioccolato in Veneto

Eventi di cioccolato in Veneto


Scacco al Re di cioccolato

Appuntamento goloso a Stra, nella splendida cornice di Villa Foscarini-Rossi. Torna, per il sesto anno consecutivo, Scacco al Re di cioccolato, il torneo di scacchi con scacchiere e pedine di purissimo cioccolato che si mangiano davvero.

La manifestazione, promossa dal Comune di Stra, in provincia di Venezia, è pronta ad accogliere ogni anno nel mese di novembre, ragazzi e adulti che si sfideranno per vincere l’ambito Trofeo Valrhona  inserito nel GRAND PRIX del Veneto under 16, ma anche per riuscire a “mangiarsi” il maggior numero di pedine.

Cioccolatini

Cioccolatini – foto di pixel2013

La particolare manifestazione, promossa dal comune di Strà, ideata ed organizzata da Leopoldo Simonato di Veneto a Tavola, in collaborazione con il Circolo Scacchistico Padovano, è diventata un appuntamento di grande interesse sia per gli scacchisti, ma soprattutto per gli appassionati del cioccolato di qualità, che troveranno nel mercatino del cioccolato artigianale, una trentina di cioccolatieri artigianali che presenteranno le loro migliori produzioni.  Tra loro, nell’edizione del 2008,Cristian Beduschi, componente della mitica squadra Campione del Mondo a Lione.

Sempre nel 2008 e scacchiere vennero realizzate da Dino Pettenò, grande cioccolatiere veneziano, utilizzando cioccolato Valhrona, la casa francese al top dei trasformatori del cibo degli Dei.

E poi una serie di inziative interamente dedicate all’universo del ciccolato: il video sull’intera filiera del cacao Dal seme alla tavoletta; il body painting al gusto di cioccolato; la Choco Farm con i trattamenti – benessere al cioccolato.

Scacco al Re di cioccolato ha il patrocinio della Regione Veneto e della Provincia di Venezia, del Comune di Stra, e della Federazione Scacchiatica Italiana.

Per ulteriori informazioni e news attuali sull’evento, consultate questo sito. Un fine settimana da non perdere, con un programma ricchissimo di appuntamenti “golosi” ma non solo!

Ciottolando con Gusto

Tutti a Malcesine per ciottolare… un nuovo verbo inventato dai ristoratori di Malcesine, splendida cittadina sulla sponda veronese del Lago di Garda, per indicare l’arte di andare a caccia di sapori golosi per le vie della cittadina. Ciottolare, o meglio, Ciottolando, prende il nome dai ciottoli, tipica pavimentazione che risale al periodo medievale, quando Malcesine fu fondata.

Ciottolando con Gusto

Ciottolando con Gusto è invece un evento goloso, divenuto un appuntamento da non perdere. Ogni anno ad ottobre infatti, il borgo si trasforma nello scenario di una golosa caccia al tesoro dei sapori. Promosso dal Comune di Malcesine, e organizzato da Malcesine Più con la collaborazione dei ristoratori aderenti, l’evento è divenuto un grande classico del lago.

Sedici locali, infatti, dislocati in tutta la cittadina, presentano un piatto “Ciottolando”, studiato per l’occasione, che unirà creatività ai sapori del lago.

I temi? Il salato, il piccante e il dolce. Partecipare a Ciottolando con Gusto è facile: basta acquistare il biglietto, valido per i due giorni dell’evento. Viene consegnata una mappa della città, dove sono segnalati tutti i locali con la propria specialità. Ogni volta che il visitatore si reca per l’assaggio in uno di essi, dovrà presentare il coupon a settori allegato alla mappa. E così via, seguendo un percorso ideale dal salato al dolce, oppure saltando qua e là per originali connubi tra piccante, salato e dolce.

I visitatori possono così scoprire gli scorci più belli della cittadina, fare shopping nei numerosi negozi e soprattutto, apprezzare enoteche e ristoranti aderenti. Ognuno di questi riconoscibile per l’originale foto in formato maxi.

Durante l’evento, l’Associazione Albergatori propone pacchetti turistici Ciottolando con Gusto, ideati per unire l’evento alla scoperta delle bellezze del luogo come il Lago, il Monte Baldo, meta di splendide passeggiate immersi nella natura, il Castello Scaligero, monumento simbolo di Malcesine, sede di numerose mostre e del museo dedicato a Goethe, personaggio illustre che proprio a Malcesine scrisse alcuni dei passaggi più belli di Viaggio in Italia.

CioccolandoVi

Ogni anno ad ottobre, goloso itinerario tra le principali piazze del centro storico. Ancora una volta una grande kermesse con protagonista assoluto il cioccolato, per godere di dolci momenti all’insegna della golosità e del divertimento. Dopo il successo ottenuto gli scorsi anni, con più di 120 mila visitatori, torna puntuale nell’ultimo weekend di ottobre, nel centro storico di Vicenza, la manifestazione interamente dedicata alla promozione e alla vendita di prodotti ottenuti dal cacao.

Locandina 2016 CioccolandoVi

Locandina 2016 CioccolandoVi – foto di www.cioccolandovi.it

CioccolandoVi, questo il suo nome, fa di Vicenza il punto di riferimento dei golosi, dei curiosi e dei veri intenditori di cioccolato. Infatti è possibile trovare nelle principali piazze di Vicenza la migliore produzione di cioccolato, in ogni sua forma, gusto e sapore. L’evento è organizzato dalla Confcommercio di Vicenza e dal Comune di Vicenza – Assessorato al Turismo, ed è reso possibile grazie al sostegno di altri partner pubblici e privati che partecipano alla buona riuscita della manifestazione. CioccolandoVi si annuncia come un evento da non perdere, di divertimento e ritrovo per tutti, vicentini e non, nel cuore di Vicenza.

Qui maggiori informazioni sull’ evento.