Tutti alla Festa degli Asparagi



asparagiLa macchina organizzativa della Pro Loco Tavagnacco è già al lavoro in vista della 74^ edizione della Festa degli Asparagi. Le date sono ormai definite: 30 aprile, 1-2, 8-9, 15-16 maggio.

Costruito interamente grazie al lavoro dei volontari dell’Associazione, il fabbricato fungerà da bar-osteria nel corso della sagra, andando a sostituire la struttura provvisoria in metallo che fino alla scorsa edizione veniva appositamente montata per ospitare la mescita. La costruzione non è che l’ultimo dei progetti realizzati dalla Pro Loco al fine di offrire ai visitatori della Festa un servizio di qualità. «Oltre alla bontà dei piatti sfornati dalla nostra cucina – spiega il Presidente dell’Associazione, Nicola Macor – il nostro intento è quello di garantire al pubblico la possibilità di ristorarsi in un’area verde sempre meglio attrezzata ed animata da eventi e spettacoli tra i più diversi».

Il calendario della 74^ Festa degli Asparagi darà anche quest’anno la possibilità di abbinare l’enogastronomia con il divertimento, i balli, la musica, lo sport e la cultura. Saranno riproposti, dopo i successi riscossi nelle precedenti edizioni, i “Laboratori del Gusto”, percorsi didattici tenuti da esperti dell’ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) durante i quali verranno illustrati e degustati i migliori abbinamenti tra i piatti a base d’asparagi e i vini friulani, aggiungendo un ulteriore tocco di qualità: la sinergia con i produttori d’olio d’oliva friulani che animeranno la FeLavori chioscosta dell’Olio di Oleis di Manzano in calendario a fine maggio.