Il Castello di Bari “Da sopra giù nel fossato”

castello bariLa dodicesimna edizione della Settimana della Cultura non risparmia la Puglia, che è tra le regioni italiane ad offrire il maggior numero di mostre ed eventi all’interno dell’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.
Nella Settimana della Cultura si inserisce a pieno titolo il progetto Puglia – Circuito del Contemporaneo con la mostra “Da sopra giù nel fossato“. In questa occasione 15 artisti di fama internazionale si confrontano con il monumento simbolo della citta di Bari: il Castello Svevo. Il fossato del castello viene occupato da installazioni che lo spettatore può osservare “da sopra” in un rimando tra memoria e presente, attraverso il confronto tra architettura del passato e segni d’arte contemporanea. La mostra, curata da Achille Bonito Oliva, è stata resa possibile grazie all’Accordo di Programma Quadro “Sensi Contemporanei” per la promozione e la diffusione dell’arte contemporanea e la valorizzazione dei contesti architettonici e urbanistici nelle regioni del Sud Italia, siglato fra il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Puglia, la Direzione per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia, la Provincia di Lecce e i Comuni di Barletta e Polignano a Mare.
Gli artisti che esporranno le loro opere sono: Vito Acconci (USA), Maria Theresa Alves (Brasile), Marco Bagnoli (Italia), Jimmie Durham (USA), Lara Favaretto (Italia), Subodh Gupta (India), Jenny Holzer (USA), Allan Kaprow (USA), Maurizio Mochetti (Italia), Maurizio Nannucci (Italia), Luca Maria Patella (Italia), Alfredo Pirri (Italia), Francesco Schiavulli (Italia), Kazuo Shìraga (Giappone), Ben Vautìer (Francia). La mostra è visitabile dal 16 al 25 aprile dalle ore 18.00 alle ore 20.00
In occasione della Settimana della Cultura si potranno visitare, inoltre, dall’interno del fossato, le installazioni di A. Kaprow e F. Schiavulli.