Festa degli Aquiloni a Casalecchio di Reno (BO)

Festa degli Aquiloni a Casalecchio di Reno (BO)

Una coloratissima manifestazione e un’occasione unica per visitare una tranquilla cittadina nelle vicinanze di Bologna: la Festa degli Aquiloni di Casalecchio di Reno è uno degli eventi più importanti del periodo primaverile.

La festa degli Aquiloni a Casalecchio di Reno: una manifestazione da non perdere!

Che bella la primavera! Farsi abbracciare dai colori e coccolare dai profumi della natura è un qualcosa di indescrivibile, che riesce sempre a far provare forti emozioni. Proprio a primavera, la stagione perfetta per fare scampagnate e pic-nic immersi nel verde, a Casalecchio di Reno (Bologna), si svolge la tradizionale festa degli aquiloni.

Quello del primo maggio è un appuntamento fisso con il divertimento e che offre la grande possibilità di divertirsi in un luogo a dir poco incantevole. Nel Parco della Chiusa di Casalecchio di Reno, dal 1978, si svolge la prima citata manifestazione che, anno dopo anno, sta registrando un numero sempre crescente di partecipanti. Curiosi e amanti della natura, adulti e bambini, con il naso all’insù e con gli occhi che riflettono i colori di leggeri aquiloni, si divertono come non mai.

La festa degli Aquiloni di Casalecchio di Reno non è una semplice manifestazione, ma un modo per valorizzare un luogo, il Parco di Talon (Parco della Chiusa), di cui la piccola città è tanto fiera. Un luogo che dopo anni di abbandono è tornato a splendere e che oggi si presenta in tutta la sua maestosa bellezza.

La location ideale dove organizzare un evento così importante per la comunità.

Il programma è sempre ricco di iniziative rivolte non solo ai più piccoli, ma tante sono le attività anche per gli adulti. Lezioni di fitness da svolgere all’aperto, Nordic Walking, passeggiate rilassanti, pedalate lungo i percorsi del parco ed attività di ogni tipo. Questo e tanto altro, musica ed esibizioni di vario genere non mancano mai, per una giornata da trascorrere all’insegna del divertimento.

Per conoscere i dettagli dell’organizzazione e le novità della Festa degli Aquiloni è possibile consultare il sito del Comune di Casalecchio di Reno.

Il bellissimo parco dove si svolge la festa degli Aquiloni di Casalecchio di Reno

Come detto prima, il luogo scelto per questa manifestazione, che rientra tra gli eventi più importanti della piccola realtà urbana bolognese, è davvero spettacolare.

Il Parco della Chiusa o Parco Talon si trova nel bel mezzo degli ex possedimenti dei Marchesi Sampieri Talon. Un tempo in questi luoghi sorgevano Ville dall’eleganza ineguagliabile, simbolo di uno splendore mondano che rapì anche Stendhal.

Oggi il parco è di proprietà del Comune di Casalecchio di Reno ed è aperto al pubblico. I lunghi viali alberati conducono i visitatori in zone dove è ancora possibile respirare un’aria dal profumo aristocratico.

Il Parco Talon è famoso anche perché si trova al di sopra di un acquedotto romano risalente al 100 a.C.: ecco perché è anche conosciuto come Parco della Chiusa. Impossibile non innamorarsi di questo luogo, scelto appositamente per ospitare la bellissima festa degli aquiloni di Casalecchio di Reno.

Perco Talon Casalecchio di Reno

Immersi nella natura del Parco della Chiusa di Casalecchio di Reno. Scenari magici in ogni stagione (foto Flager1956 [CC BY-SA 4.0], from Wikimedia Commons)

Non solo aquiloni: ecco cosa vedere a Casalecchio di Reno

La piccola realtà urbana che abbiamo nominato più volte sorge in un punto strategico lungo l’antica strada che assicurava il più veloce collegamento tra Emilia e Toscana.
Proprio a Casalecchio di Reno si recava l’aristocrazia bolognese: era luogo apprezzato per gli scenari naturali e per la quiete. Le ville dei nobili del tempo iniziarono a sorgere in questo meraviglioso territorio, senza danneggiarlo, ma accompagnandolo con dolcezza verso un cambiamento straordinario. L’eleganza delle costruzioni perfettamente si sposava con gli elementi naturali: tutto era al suo posto e ogni cosa in armonia con ciò che la circondava.

Oggi? Le cose son cambiate poco e a Casalecchio di Reno ancora si respira un’aria leggera, leggermente più pesante nel centro cittadino, ma sempre con quel pizzico di dolci note aristocratiche che non stancano mai.

Avete deciso di partecipare alla Festa degli Aquiloni di Casalecchio di Reno? Benissimo, ma cogliete anche l’occasione di visitare le meraviglie del luogo.
Abbandonate i pensieri lungo il sentiero dei Brégoli, che collega il centro urbano al Santuario di San Luca. Una passeggiata immersi in quanto di più spettacolare la natura ha da offrire, per arrivare lì, proprio sul Colle della Guardia, che domina tutta la cittadina.

Bellissimo anche l’Eremo di Tizzano, che sorge dalla parte opposta del Colle della Guardia. Ubicato in una strategica posizione: dall’alto è possibile ammirare la bellezza della pianura circostante e panorama mozzafiato che volge su Bologna. All’interno dell’eremo diverse opere d’arte cattureranno l’attenzione dei visitatori, tra cui il bellissimo coro ligneo e le tele del Guercino e di Gaetano Gandolfi.
Una passeggiata rilassante anche presso il Lido di Casalecchio non può di certo mancare, in quello che sicuramente sarà un soggiorno piacevolmente rilassante ed emozionate. La bella spiaggia attrezzata e tranquilla è pronta ad accogliere gli stanchi turisti che, da una parte all’altra del fiume, hanno passeggiato tra le meraviglie del luogo.

Eremo di Tizzano Casalecchio di Reno

Di giorno bellissimo, di notte meraviglioso: l’Eremo di Tizzano illuminato dalla luna (foto Marco Guidelli Guidi [CC BY-SA 4.0], from Wikimedia Commons)

Festa degli aquiloni e gli altri eventi da non perdere a Casalecchio di Reno

La festa degli aquiloni rientra in quello che è un ricco calendario di eventi che animano la cittadina tutto l’anno. Vi segnaliamo alcuni degli eventi più importanti che si svolgono a Casalecchio di Reno:

  • Cioccola-ti-amo: una manifestazione per tuffarsi nella bontà del più pregiato cioccolato (secondo week end di febbraio);
  • Festa dei fiori: l’ultimo week end di marzo colori e profumi naturali invadono tutta la cittadina;
  • Reno Folk Festival: tradizioni enogastronomiche locali e musica dal vivo per rendere unico l’ultimo week end di maggio;
  • Ciliegiando: non si può mancare alla sagra della ciliegia di giugno!
  • La festa del gelato artigianale (terzo e quarto week end di luglio) e la festa di fine estate (settembre) sono i principali appuntamenti da non perdere nella calda stagione.
  • La festa degli alberi (novembre) e la sagra dei Sapori e profumi d’autunno sono gli ultimi eventi prima dell’arrivo del freddo inverno.

Dettagli Mariano Cheli

..."sentirsi liberi attraverso le parole"... Studente in giurisprudenza amante della scrittura. Adoro giocare con le parole e amo informarmi e scrivere in merito a svariati argomenti. Inoltre, amo il mio Paese e giorno dopo giorno cerco di conoscerlo sempre più a fondo e, attraverso la scrittura e il web, presentarlo a quante più persone possibili, sotto molteplici sfaccettature.