Festival Sud de France

festival-sud-de-franceDopo Brasile, Stati Uniti, Inghilterra, Cina e Messico, finalmente il Festival Sud de France – Terra, Vino e Sapori dal Languedoc-Roussillon arriva in Italia! Durante la settimana dal 26 ottobre all’1 novembre 2009, a Milano e Roma, appassionati, esperti, operatori del settore e giornalisti potranno conoscere la regione vinicola più grande del mondo grazie a degustazioni, eventi, concorsi a premi e seminari di approfondimento organizzati dalla Maison de la Région Languedoc-Roussillon.

L’evento, organizzato con il patrocinio del Consolato Generale di Francia a Milano, sarà aperto al pubblico gratuitamente e darà l’opportunità di scoprire che la Francia è molto più mediterranea di quanto si possa pensare. La regione Languedoc-Roussillon, infatti, è un mosaico di terre colorate, che si snoda lungo le coste del Mediterraneo, dai confini con la Spagna alla Camargue fino alla valle del Rodano.


Qui il savoir faire viticolo (e non solo) della Francia si unisce al carattere caldo del sud, dove la conoscenza millenaria della vite, introdotta dagli etruschi, si sposa all’inventiva della nuova generazione di produttori impegnati con decisione nella viticoltura di alta qualità.

Per scoprire il fascino Sud de France non servono tante parole. Il modo migliore è assaporare durante il Festival Sud de France, dal 26 ottobre all’1 novembre, un calice di buon vino in uno dei locali aderenti di Milano e Roma. E se dalle indagini risulta che, generalmente, il consumatore tipo dei vini Sud de France è “moderno”, ha tra i 25 e i 45 anni e si definisce un appassionato avventuroso, ognuno potrà trovare il suo vino ideale lasciandosi guidare dai colori: vini bianchi di seduzione, rossi di passione, rosati del piacere, dolci di luce, bollicine di festa.