La sagra Fagioli e Cotiche a Fratte di Sassofeltrio



Sagra fagioli e cotiche

La “Sagra Fagioli & Cotiche”, che si svolge ogni anno il primo fine settimana di ottobre a Fratte di Sassofeltrio, è una rara occasione per riscoprire i sapori di un tempo lontano, un tempo in cui, come recita un famoso adagio, “del maiale non si butta via niente”. La schizzinoseria moderna e la mania per il salutismo esasperato rischiano di far cadere nell’oblio ricette ghiotte e gustose che meritano, per quanto semplici e frugali, di essere salvate.

Cosa c’è di più antico e semplice che lasciare cuocere le cotiche o le salsicce con i fagioli che si insaporiscono del grasso del maiale e degli odori del battuto? E se i fagioli non vi fanno impazzire, non potrete certo resistere alla trippa preparata con cura e dedizione dai nostri chef, alle tagliatelle fatte a mano dalle nostre donne, ai ravioli con porcini, alle piade farcite, patatine fritte e tanto altro ancora… Se tutto questo vi incuriosisce, o vi fa venire l’acquolina in bocca, allora non potrete mancare alla nostra Sagra che si svolgerà il 2-3-4 ottobre a Fratte di Sassofeltrio.


Un fine settimana da passare in spensieratezza ed allegria a cercare sapori e odori della vecchia vita contadina delle nostre vallate. Questa diciottesima edizione della Sagra offre una grande novità: i festeggiamenti inizieranno il venerdì con una serata che prenderà il nome “L’ECOtiChic”: Musica Live and DJ, Spettacoli ed Intrattenimento in un ambiente che miscelerà l’ECOlogia alla “Cotìc” in un’atmosfera molto Chic. Per sabato e domenica sarà sostanzialmente confermato il programma delle edizioni precedenti: ricca tavolata, musica folk, giochi per grandi e piccini, spettacoli di cabarettisti e giocolieri… Sabato apertura stands gastronomici e musica dal vivo con l’orchestra “Ragazzi di Romagna”. Dalle ore 18:00 apertura cantina con aperitivi e musica dal vivo.

Domenica, dopo aver assistito alla 1° Prova del Campionato Romagnolo Invernale di Mountain – bike, tutti a pranzo con un “menù speciale” tutto da scoprire a prezzo promozionale; tutto il giorno musica dal vivo con l’orchestra “Mirco Gramellini”. In serata cena finale seguita da grande spettacolo pirotecnico. Per tutto il week-end giochi, animazione, luna-park ed esposizioni di prodotti locali in occasione del III Festival dell’Artigianato. L’ingresso è libero e tutta la sagra si svolgerà al coperto.