Il certame della balestra



Certame de la Balestra

Il 9 agosto, come ogni seconda domenica di agosto a Popoli, si svolge il Certame de la Balestra, con Corteo, Gara, Spettacoli e Fuochi Pirotecnici. La manifestazione riprende l’antica tradizione in voga tra gli uomini d’arme, che solevano partecipare ad una competizione per nominare il nuovo comandante della guarnigione. Si trattava di un momento molto spettacolare, poiché ad esso prendevano parte tutti i capitani della guardia, tiratori tra i più abili della zona.

Prima della sfida vera e propria ha luogo un’interessante sfilata a cui partecipano numerosi figuranti, segue poi il famoso cambio della guardia, al termine del quale fanno finalmente il loro ingresso i balestrieri accompagnati dal loro seguito. Ogni squadra è composta da due tiratori, di cui uno armato di balestra e l’altro di arco, i quali dovranno mirare a due differenti bersagli, un paglione per le frecce ed un corniolo per i dardi. Le due armi da tiro hanno caratteristiche molto differenti, e la tecnica impiegata per colpire il bersaglio è quindi totalmente differente, anche perché si deve considerare che la forza di un dardo di balestra è superiore a quella di una freccia.

Al termine della tenzone, il tiratore che avrà effettuato più centri verrà insignito del titolo di vincitore, e premiato e riceverà il palio a testimonianza del suo valore.