Il Nord Est italiano e il Carso, bellezza e storia a braccetto!



giuliettaIl Nord Est d’Italia e il Carso sono luoghi incantevoli che anche molti italiani non conoscono. Sono luoghi ricchi di storia e di arte ed estremamente affascinanti dal punto di vista paesaggistico. L’economia, soprattutto in questi ultimi periodi, ha rispreso alla grande e questa zona del nostro bel Paese è stata notevolmente rivalutata. Alcune città meritano poi una visita attenta e particolareggiata, per le bellezze e le storie che sono intimamente legate tra loro. Eccone alcune.
Verona ha oltre due millenni di storia. Le dolci anse dell’Adige e le colline ne determinano la bellezza paesaggistica. In epoca romana fu un centro politico-commerciale notevole, di cui rimangono tracce importanti così come del medioevo e del rinascimento. L’Arena, il mito di Giulietta e Romeo completano l’aspetto storico-letterario-artistico. Il Monte Baldo, superbo balcone che domina il Lago di Sarda e spazia sull’arco alpino, è definito per l’abbondante fioritura, ‘giardino d’Italia’; era frequentato già nel cinquecento da erboristi e botanici per la ricchezza degli aspetti naturalistici.
Vicenza è una delle più antiche città del Veneto. Il secolo d’oro di Vicenza è il Cinquecento: in questo periodo vennero edificati vari palazzi e monumenti, per la maggior parte opera dell’architetto Andrea Palladio e dei suoi discepoli. Richiamata da Dante Alighieri nella Divina Commedia, frequentata da Casanova, Galileo, Byron e D’Annunzio, dipinta dal Tiepolo e dal Canaletto, decantata da Goethe a Soldoni, la Riviera del Brenta consta di numerose splendide ville costruite alla fine del 700, legate a nomi illustri quali il Palladio e il Tiepolo.
I Caffè Storici rappresentano al meglio l’atmosfera di Trieste, luogo d’incontro per dibattiti e manifestazioni culturali, immersi in una elegante atmosfera d’altri tempi. Da non dimenticare Colle San Giusto, piazze, chiese, Miramare. La parola Carso trova origine nella radice ‘karra’ e significa pietra. Ed è proprio la pietra l’essenza del Carso, fatto di un mondo sotterraneo, con cavità scavate dall’erosione delle acque. Stalattiti e stalagmiti cercano la via nelle viscere della terra e contribuiscono a creare scenari di grande bellezza come nelle Grotte di Postumia e di San Canziano.