Marche e Toscana in bicicletta



dolomiti-mountain-bike

Primavera uguale stare all’aria aperta.
Un’equazione che può avere come risultati passeggiate, trekking, mare, e anche bicicletta.
Fuor di metafora, le passeggiate in bici fanno bene al corpo e allo spirito, ma non sempre è facile trovare itinerari appropriati per pedalare con tranquillit.
Facciamo qualche esempio di percorso: nelle Marche si può prendere una bici in prestito a Casa Pazzi, antico palazzo settecentesco poco lontano da una pista ciclabile.
Andando verso Nord si raggiunge il borgo medioevale di Cupramarittima, a sud, invece, S.Benedetto del Tronto (info Casa Pazzi www.casapazzi.it).
Volete pedalare in Toscana? Partite da Pescia lungo la via della Fiaba che vi porterà a Collodi (docve potrete visitare il parco di Pinocchio). Passerete, come in una staffetta, il convento di S.Michele, salirete lungo la strada che costeggia la antica via romana, giungendo a Villa Chiari, penetrando il boschetto, superando il ponte e finalmente arriverete a Collodi.
Fuori il paese c’è la Valeriana trekking un sentiero consigliato a chi ha gambe e fiato.
(Info: ufficio turismo di Pescia 05.72490919).