Trionfa il Tartufo nero



tartufo_nero.jpg

Frontino, in provincia di Pesaro e Urbino, è una cittadina che sorge nella valle del torrente Mutino. Borgo medievale di 400 persone, ospita ogni anno la manifestazione denominata Il Trionfo del Tartufo nero.
Per questa edizione – la decima – stand gastronomici capaci di soddisfare ogni palato, bancarelle di prodotti tipici locali, artigianali e rarità d’antiquariato andranno a popolare le vie e le piazze di Frontino nei giorni del 4 e 5 agosto. Un trionfo di aromi e sapori in onore del sommo protagonista, il tartufo. Piatti semplici che rispecchiano le tradizioni radicate nel passato e le caratteristiche del luogo. Tante le specie di tartufi che si dividono in due famiglie principali: le Tuberacee e le Terfeziacee.
In occasione del tributo, il Teatro Titano sarà sede di spettacoli di musica e di danza, mentre nella Sala Museo Franco Assetto si terrà un convegno. Il tema di quest’anno è “Tipicità culturali, ambientali e gastronomiche per lo sviluppo turistico ed economico nel Montefeltro“.

Per gli interessati, questo è il programma completo:
Sabato 4 agosto
– Ore 19,30: Apertura stand con prodotti tipici locali
– Ore 21,30: Incontri di Boxe Internazionale. Ospite d’onore Loris Stecca
– Ore 23.30: Musica live nella cantina
Domenica 5 agosto
– Ore 10,30: Sala Museo Franco Assetto, convegno sul tema “Tipicità culturali, ambientali e gastronomiche per lo sviluppo turistico ed economico nel Montefeltro”
– Ore 11,30: Apertura stand gastronomici
– Ore 21,00: Orchestra spettacolo “Formula Uno”, serata di musica e ballo
– Ore 22.30: Musica live nella cantina