Voghiera in festa per l’aglio



aglio-voghiera.jpg

Giunge alla 10° edizione la Fiera dell’Aglio di Voghiera, in provincia di Ferrara. Lungo il week end del 3, 4 e 5 agosto, mercati, mostre, eventi culturali celebreranno l’aglio come protagonista della cucina ferrarese e non solo. Utilizzato con i piatti di pesce e di carne, come aromatizzante nella preparazione degli insaccati, oggi l’Aglio di Voghiera beneficia finalmente del Marchio D.O.P. – denominazione origine protetta.
Nel 2000 è nato il Consorzio Produttori Aglio di Voghiera ed è partita una collaborazione con il Dipartimento di Farmacologia dell’Università degli Studi di Ferrara per delineare le caratteristiche biomolecolari e merceologiche del prodotto. Inoltre il Consorzio ha avviato, con la Regione Emilia Romagna, un progetto per la tutela dei diritti del consumatore. Scopo principale è ottenere, sull’etichetta del prodotto, la caratteristica della “rintracciabilità” della produzione: qualità in un percorso che inizia dalla produzione, passa per la lavorazione e giunge sino alla tavola del consumatore.
Tra gli eventi più curiosi dei tre giorni, un Laboratorio sull’intrecciatura dell’Aglio tenuto dai Maestri di Voghiera, la vendita del pane all’aglio e una sfida tutta gastronomica tra alcuni personaggi del mondo dello sport che parteciperanno alla Fiera.