Passeggiate di Gusto a Montella (AV)

Montella (Avellino) – La natura incontaminata dei Monti Picentini e il gusto dei prodotti tipici d’eccellenza al centro del quarto appuntamento di “Passeggiate di Gusto”, ciclo di eventi promosso dal Pir Avellino ambito 3 “Itinerari irpini di pregio” di cui la Comunità Montana Terminio Cervialto è soggetto capofila.

“La scasata dei sapori podolici dei Picentini” è il tema dell’appuntamento, in programma per il 30 giugno a Montella. Si parte alle ore 16.30, con una visita guidata del territorio con partenza da Villa De Marco. Alle ore 19 si aprirà la tavola rotonda, sempre a Villa De Marco. Dopo i saluti del sindaco di Montella, Salvatore Vestuto, introdurrà il tema il presidente della Comunità Montana Terminio Cervialto, Nicola Di Iorio. A seguire gli interventi di Milena Lardieri, esperta di marketing territoriale, Michelangelo Lurgi, tour operator, Alfonso Tartaglia, direttore provinciale dello Stapa Cepica, Giuseppe Licursi, direttore provinciale della Coldiretti, Nicola Giovino, presidente della Pro loco “Alto Calore”, Daniela Di Benedetto, presidente della Pro loco “Diego Cavaniglia”, Lino Sorrentini, responsabile internet marketing del C.O.L. – Centro di Ospitalità Locale – Borgo Terminio Cervialto, e direttore del portale turistico Agendaonline.it, e Bruno Fierro, assessore provinciale all’ambiente e alla pianificazione territoriale.
Dopo la tavola rotonda si terrà una degustazione di prodotti tipici locali.

L’appuntamento del 30 giugno assume una rilevanza particolare per due aspetti. Sarà infatti l’occasione per presentare uno dei nuovi progetti inseriti nel Progetto Integrato Borgo Terminio Cervialto, ovvero il C.O.L., Centro di Ospitalità Locale, che, oltre a promuovere il territorio, curerà l’organizzazione turistica incoming con innovativi servizi per la diffusione del marchio d’area “Borgo Terminio Cervialto” su scala nazionale e non solo.

Nello stesso giorno sarà inoltre presente una folta delegazione del Club Santissimo Salvatore proveniente da Norristown (USA), dove lo scorso mese di aprile, nell’ambito del progetto “Radici d’Irpinia”, la Comunità Montana Terminio Cervialto ha incontrato la comunità irpina e i rappresentanti istituzionali della contea.

“La quinta tappa del ciclo Passeggiate di Gusto – dichiara Nicola Di Iorio, presidente della Comunità Montana Terminio Cervialto – si caratterizza per due importanti novità. Presentiamo per la prima volta il Centro di Ospitalità Locale che avrà sede a Bagnoli Irpino, nella prestigiosa sede che in passato ha ospitato il Municipio, e che rappresenta uno dei fiori all’occhiello del nostro Progetto Integrato. Il C.O.L., infatti, è la struttura che si occuperà di promuovere il nostro territorio per captare in maniera concreta flussi turistici. Inoltre, avremo la visita molto gradita di una rappresentanza del Club SS. Salvatore di Norristown. Dopo due mesi dalla nostra presenza in America, è questa l’occasione per incontrarci nuovamente perché è davvero nostro obiettivo tenere salde le radici con i tanti emigrati irpini d’oltreoceano”.