Italia in Miniatura: il programma di agosto!

Italia in Miniatura

Mai così animato, a Italia in Miniatura il mese delle vacanze per eccellenza si trasforma in un calendario di eventi all’insegna dell’allegria e del divertimento per tutti i gusti e per tutte le età.

Ogni giorno a partire dalle 10 lo staff di animatori del parco coinvolgerà il pubblico in numerosi giochi e animazioni con simpatici gadget e golosi omaggi in premio. Tra gli appuntamenti da non mancare ci sono i trascinanti eventi a squadre, come il Gioco d’Italia, le Italiadi, il Superfisici Show e – particolarmente attesi dai piccolissimi – i rendez-vous con Emme, il simpatico extraterrestre mascotte del parco, che due volte al giorno aspetta tutti i bambini per la foto-ricordo.

A Ferragosto non potrà mancare una delle più recenti e divertenti tradizioni estive, quella delle battaglie d’acqua. A Italia in Miniatura la moda del gavettone si trasforma in un vero assedio acquatico sugli spalti e sui torrioni di Cannonacqua, la riproduzione in scala 1:3 di Castel Sismondo, la Rocca Malatestiana di Rimini, sulla quale sono montati ben 32 cannoni ad acqua. Divisi in squadre e ingaggiati in un formidabile torneo all’ultima goccia, non è importante vincere quanto finire tutti felici e… bagnati.


Sabato 16 Agosto, in collaborazione con il Ferrara Balloons Festival, il parco ospiterà un’ enorme mongolfiera multicolore che sarà per tutto il giorno a disposizione del pubblico. Chi lo desidera potrà salire gratuitamente a bordo e provare l’ebbrezza di un giro di prova gratuito, innalzandosi lentamente verso il cielo e ammirando dall’alto uno stupefacente panorama su una delle più antiche macchine volanti. Ci sarà anche chi vorrà accelerare i tempi e proiettarsi in cielo a velocità da brivido: in quel caso c’è Sling Shot la fionda mozzafiato di Italia in Miniatura che spara a 55 metri d’altezza in poco più di un secondo e che si conferma una delle attrazioni più… adrenaliniche d’Italia!

A Italia in Miniatura sono animate anche le sculture: si tratta di curiose opere d’arte topiaria, ovvero giardiniera, strane statue “vive” che da qualche tempo sono comparse parco: sono composte di tasso o bosso verde e raffigurano animali, figure umane, e naturalmente la versione “nature” della mascotte del parco. Si tratta di un modo di proporre il verde che arricchisce ulteriormente il patrimonio di oltre cinquemila alberi in miniatura e più di diecimila piante che circondano le oltre 270 miniature e che rendono il parco tematico di Rimini ancora più unico.

Se per i bambini dai 6 ai 12 anni l’orgoglio di conquistarsi la patente a punti e con foto a Scuola Guida Interattiva non ha paragoni, per la gioia dei “nonni” e degli amanti del folk romagnolo, continua la febbre del Mercoledì sera a Piazza Italia, che ospiterà il 6 e il 27 Agosto Note di Romagna, due serate dedicate al “Liscio” suonato dal vivo dalle migliori orchestre.

Nella sera di Italia in Miniatura, il parco si accende di mille luci variopinte e suggestive, creando l’impressione di un paese fatato. Dopo il tramonto, una gita a Venezia, l’attrazione del parco che riproduce il Canal Grande e Piazza San Marco in scala 1:5 diventa particolarmente magica e suggestiva, mentre alle 22:15 in Piazza Italia il laser & music show “I viaggi di Emme” conclude la giornata al parco.

A Italia in Miniatura ogni biglietto a pagamento dà diritto all’ingresso gratuito il giorno successivo.

Fino al 7 settembre il parco è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 23:00. Le tariffe (invariate dal 2007) sono di 18 Euro Adulti, 13 Euro Ridotti.

Tour consigliati