Vacanze in barca a Vela in Sicilia: alla scoperta delle Isole Egadi

Vacanze in barca a Vela in Sicilia: alla scoperta delle Isole Egadi

Che ne dite di una vacanza in barca a vela per scoprire i tanti angoli di paradiso delle Isole Egadi? Ecco le spiagge più belle e alcuni consigli utili per una vacanza da sogno tra magnifiche baie naturali in quella che è una magica Area marina protetta. Sì, le Isole Egadi sono magiche!

Isole Egadi in barca a vela

Le Isole Egadi si trovano a pochi chilometri dalla splendida Sicilia, terra ricca di affascinanti tradizioni e luoghi incantevoli da visitare. Le grandi isole che formano questo arcipelago, Favignana, Marettimo e Levanzo, così come le più piccole, Formica, Maraone, Stagnone e Galeotta, che come preziose perle brillano nel blu del mare, offrono la grande possibilità di rilassarsi su spiagge paradisiache e visitare calette che nella natura si perdono.

C’è solo un modo per godersi nel migliore dei modi una vacanza in questa che è una delle riserve naturali marine più belle del nostro Paese: salire a bordo di una barca a vela. Navigare dolcemente le cristalline acque per lasciarsi cullare dal mare e dalla tranquillità di questi luoghi. Diverse le destinazioni consigliate per gli amanti delle immersioni e per chi è alla ricerca di una vacanza rilassante in incontaminate riserve naturali. Le calette appartate di Levanzo e Favignana, la bella Marettimo con i suoi panoramici sentieri per il trekking e tanti isolotti da ammirare da vicino.

Insomma, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Fondali di ogni tipo, da quello sabbioso a quello roccioso dove vivace è la vita sottomarina dei pesci, grotte da raggiungere bracciata dopo bracciata e una bellezza selvaggia da ammirare nelle sue mille sfaccettature. Una vacanza in barca tra le isole e gli isolotti delle Egadi è proprio quello che serve per rigenerare corpo e spirito, godendosi il panorama da una privilegiata posizione. Relax e avventura, immersioni e bagni di sole, tra un delizioso boccone della tradizione culinaria locale e un sorso di buon vino… desiderate altro?

Le spiagge più belle delle Isole Egadi

Uno dei tratti di costa dell’isola di Favignana

Dove ormeggiare? Quali sono le spiagge più belle dell’arcipelago?

Ecco dove andare per godere di panorami mozzafiato che si specchiano negli eleganti contrasti cromatici del mare:

  • Favignana è la più grande delle Isole Egadi, ricca di macchia mediterranea nella quale si perdono le caratteristiche casette bianche. Tra le spiagge e le calette più belle, che si susseguono lungo la frastagliata costa, è possibile menzionare: Cala rossa, Cala azzurra, Lido burrone e Praia. Dopo aver trascorso qualche ora in relax, si consiglia di visitare Punta fanfalo, Scalo cavallo e Grotta perciata, dove gli amanti dei tuffi possono divertirsi come non mai. Tante anche le più piccole insenature rocciose da visitare: Cala GraziosaPreveto-Pirreca, Cala RotondaCala del Pozzo. Favignana è l’isola del tufo, utilizzato ampiamente in Sicilia, oggi simbolo di riconversione green. Le vecchie cave di tufo sono state trasformate in luoghi incantevoli, come il bellissimo Giardino dell’Impossibile, da visitare assolutamente. Solo in barca a vela, lasciandosi cullare dalle correnti, fermandosi di tanto in tanto per un tuffo nelle chiare acque, è possibile ammirare tutta la bellezza di questa isola. Navigando tra scogli e scivoli in pietra di calette mozzafiato dove la natura regala scorci di sublime bellezza.
  • Marettimo, dove è ancora la natura a regnare indisturbata, è pronta ad accogliere chi si avvicina in barca con le sue bellissime grotte. Da vedere sono la Grotta del tuono e la Grotta del presepe, ma anche la bellissima spiaggia Cala bianca. Siete appassionati di immersioni? Benissimo, siete nel posto giusto! Siete appassionati di trekking? Siete sempre nel posto giusto. Marettimo è una piccola isola dalle immense potenzialità.
  • A Levanzo, la più piccola delle tre isole principali, si trovano le caratteristiche Cala fredda e Cala minnola, ma anche piccole spiagge dove rilassarsi abbracciati dai raggi del sole e lontano dalla confusione. Anche a Levanzo c’è la possibilità di immergersi alla scoperta di fondali incantevoli: siamo nel paradiso per gli appassionati di diving. La parete del Faro; l’orlo del Genovese; il Faraglione; la secca di Punta Pesce sono i punti più consigliati per immersioni che difficilmente potranno essere dimenticate.

Tanti sono gli angoli di impareggiabile bellezza che si possono ammirare nell’arcipelago delle Isole Egadi, ma solo salendo a bordo di un’imbarcazione.

Come raggiungere le Isole Egadi

Da Trapani è possibile in breve tempo raggiungere l’arcipelago in traghetto, ma non esiste cosa migliore di una vacanza in barca a vela per non perdersi neanche una delle piccole meraviglie che si nascondono lungo le coste delle Isole Egadi. Un arcipelago a poche miglia nautiche dalla grande Sicilia, ma che sembra far parte di un mondo parallelo: quello che si presenta dinanzi ai propri occhi è un vero e proprio museo naturale.

Poi, immaginate il vento che accarezza la vostra pelle, immaginate di poter dormire dopo aver lanciato l’ancora in una spettacolare insenatura, immaginate il tramonto sul mare e la possibilità di cenare (magari assaporando una dei tanti piatti tipici della tradizionale cucina siciliana) coccolati dal rumore delle onde… un sogno che si può trasformare in realtà rivolgendosi alle migliori agenzie di noleggio barche in Sicilia, come Italy Charter, pronte a condurvi verso itinerari emozionanti.

Vivere la natura al massimo, immersi tra bellezze indescrivibili con mere parole, magari degustando del pesce fresco (gamberoni, ricci, sarde, ma anche bottarga) acquistato prima di partire nei mercati siciliani e sorseggiando un buon Grillo. Non dimenticate di farvi preparare u pani cunzati per genuini spuntini durante la giornata.

Vacanze in barca a vela alle Isole Egadi… che spettacolo!