Come arrivare all’aeroporto di Firenze e dove parcheggiare

Come arrivare all’aeroporto di Firenze e dove parcheggiare

L’Aeroporto di Firenze, Peretola o  Amerigo Vespucci, è l’aeroporto internazionale della bella Firenze, capoluogo della regione della Toscana.  Trattandosi di una città d’arte tra le più belle d’Italia, è facile comprendere che l’aeroporto di Firenze è il secondo aeroporto più trafficato della Toscana dopo l’aeroporto internazionale di Pisa. Vanta primato delle Certificazioni UNI EN ISO 9001/2000 per la qualità dei suoi servizi, è infatti tra i primi aeroporti d’Europa ad ottenere la certificazione.

L’aeroporto di Firenze, Amerigo Vespucci sorge a quattro chilometri dal centro della città, ed è facilmente raggiungibile sia con la propria auto che con i mezzi pubblici, vanta infatti una posizione strategica: tra Castello e la Piana di Sesto Fiorentino,  in linea d’area a 5,25 km a nord-ovest della stazione di Firenze Santa Maria Novella, e a 6 km dalla Cattedrale di Santa Maria del Fiore. Ci sono quindi tante soluzioni tra le quali i viaggiatori possono scegliere, vediamole.

Come arrivare in auto

L’aeroporto di Firenze è vicino al casello autostradale di Firenze nord. La distanza dalla centro città è di 4 km. Per raggiungere l’aerostazione il tragitto migliore è quello che attraversa Viale Guidoni, per poi prendere il collegamento autostradale di Firenze Nord/Firenze Mare. Poi bisogna imboccare l’uscita per l’aeroporto e viaggiare per un altro breve tratto prima di arrivare a destinazione.

Aeroporto di Firenze

Aeroporto di Firenze  Assianir CC BY-SA 3.0

Come arrivare in treno

Chi è stato a Firenze conoscerà la famosa stazione di santa Maria Novella, da qui si può raggiungere l’aeroporto attraverso i tanti mezzi a disposizione. Ci sono autobus dedicati proprio all’aeroporto, ci sono i taxi.

Come arrivare in autobus

Ci sono molti autobus che partono, dalle 6,00 fino alle 23,30, dalla stazione di Santa Maria Novella in direzione dell’aeroporto. La fermata è  vicino alla stazione, vicino alla fermata dei taxi di Firenze. Il biglietto dell’autobus costa 6 euro e in 25 minuti si raggiunge l’aeroporto

Attenzione perché lo spazio per i bagagli nell’autobus è limitato. Si tratta quindi di una soluzione adatta a chi viaggia senza  molti bagagli.

Come arrivare in taxi

L’aeroporto di Firenze Peretola è raggiungibile in taxi, le auto servizio taxi si trovano a pochi metri dalla stazione di Santa Maria Novella. In 15 minuti circa il taxi vi porterà in aeroporto

I taxi si individuano molto facilmente, sono infatti bianche con strisce gialle. La corsa ha una tariffa fissa, pari a 20 euro per il viaggio di andata e 20 per il ritorno, più eventuali supplementi. Si tratta della soluzione perfetta per gruppi di 2 o 3 persone, ogni bagaglio extra nel taxi costa 1 euro fino a un massimo di 5 euro a persona.

Come arrivare con la tramvia

L’aeroporto di Firenze è collegato al centro città –stazione Santa Maria Novella con le  linea della tramvia. Si tratta di una soluzione economica, pratica e rapida.

Attualmente sono disponibili due linee : la T1 Leonardo che collega l’ospedale di Careggi con il parcheggio scambiatore di Villa Costanza a Scandicci passando per la Stazione di Santa Maria Novella,  e la T2 che dalla stazione va verso la zona di Peretola, dove si trova l’aeroporto attraversando tutto il quartiere di Novoli dove sorge anche il Polo Universitario delle Scienze Sociali.

Il viaggio con la linea T2 dalla Stazione all’aeroporto dura  20 minuti e costa € 1,50. Il servizio inizia alle 5 del mattino fino a mezzanotte e 30 con una frequenza di 4 minuti, venerdì e sabato sera è prolungato fino alle 2 di notte.

Il biglietto acquista alle macchinette automatiche e deve essere obliterato a bordo. Il biglietto standard ha una durata di 90 minuti, quindi è possibile utilizzarlo, in quest’arco di tempo, anche su altre linee di autobus urbane.

La fermata della tramvia T2 in centro è  in piazza dell’Unità o alle scalette della Stazione lato via Alamanni; invece all’aeroporto è stata realizzata una piattaforma dedicata dell’edificio aeroportuale.

Come arrivare con auto a noleggio

A Firenze ci sono diverse aziende di autonoleggio se si noleggia un’auto è consigliabile imboccare viale Guidoni e guidare fino al collegamento di Firenze Nord/Firenze Mare dove si deve poi imboccare l’uscita per l’aeroporto e seguire le indicazioni fino a destinazione.

Dove parcheggiare

Occorre fare attenzione a parcheggiare la macchina nei pressi dell’aeroporto, perchè il parcheggio non è gratuito e potrebbe richiedere una spesa continua per ogni mezz’ora di sosta.

All’aeroporto è disponibile il parcheggio a sosta breve in prossimità della zona di arrivi e partenze che è gratuito per i primi 15 minuti. Dopo il primo quarto d’ora la sosta diventa a pagamento: 2euro per la prima ora o frazione, 3 euro dalla seconda ora o frazione e 25 euro per le 24 ore.

Per chi deve fermarsi più a lungo c’è il parcheggio lunga sosta a pagamento: il costo è di 1 euro all’ora per la prima ora, 0.50 euro per ogni mezzora successiva per una settimana. Dalla seconda settimana 0,60 euro all’ora e 0,50 euro all’ora a partire dalla terza settimana.

Link ufficiali

https://www.aeroporto.firenze.it/it/