Il re di Bolzano? Lo speck!

Festa dello Speck a Bolzano

Come ogni terzo fine settimana di maggio, sta per partire a Bolzano la nuova edizione della Festa dello Speck. Perché a maggio? Perché è in questo periodo che lo speck raggiunge i sei mesi di stagionatura ed è quindi pronto per essere tagliato e gustato nella sua piena maturazione

Appuntamento da oggi, dunque, e fino al 25 maggio in piazza Walther con il re della festa ma non solo. Ci sarà infatti spazio per i vari prodotti tipici dell’Alto Adige, insieme alla migliore musica popolare (celebri i Goaßlschnöller, i tipici “suonatori” di frusta delle vallate alpine), all’artigianato tradizionale e ai tornei di “Watten” (gioco delle carte dei contadini).

L’inaugurazione è prevista per questa sera alle 18.00 con lo Speck Party in onore del decennale della festa. Poi il via alle degustazioni, alle mostre sullo speck, ai seminari, allo speckcinema per appassionati e giochi e intrattenimenti per i più piccoli.
E per chi volesse osare un po’ di più, appuntamento nelle cantine cittadine che resteranno aperte per la degustazione di Lagrein e Santa Maddalena, i due vini tipici di Bolzano.

Buon speck a tutti!