Ecotur, l’appuntamento abruzzese dedicato al turismo



 

Ecotur

Son trascorsi quasi vent’anni dal debutto. E infatti è giunta alla 18esima edizione Ecotur, la Borsa internazionale del turismo-natura. Il 2008 vedrà l’appuntamento svolgersi nel Palacongressi di Montesilvano, in provincia di Pescara, dal 18 al 20 aprile.

Parliamo di una piccola realtà tutta abruzzese che è riuscita ad imporre la filosofia del turismo sostenibile, come ha affermato l’assessore regionale al Turismo Enrico Paolini.

La Borsa del turismo si riconferma ogni anno come luogo di incontro per centinaia di operatori del settore provenienti non solo dal nostro Paese ma da varie realtà internazionali. Giusto per dare un’idea: 1000 operatori dell’offerta italiana, 200 espositori italiani ed esteri, 90 testate della stampa quotidiana e specializzata e 20.000 visitatori.

Ecotur, dunque, come punto d’incontro fra la domanda e l’offerta di chi gestisce, cura e promuove la natura.

E per l’edizione di quest’anno, accanto alla tradizionale Borsa, gli organizzatori hanno previsto la Borsa nazionale dei borghi più belli d’Italia, un’iniziativa che tende a valorizzare il grande patrimonio dei piccoli borghi italiani.
Oggi i borghi antichi certificati sono 168 in tutta la nazione e si prevede che almeno 50 tra questi parteciperanno attivamente all’importante manifestazione.

Hotel Montesilvano