Italia Agritur, la guida agli agriturismi in Italia presente su web, in libreria e in edicola

Doppia novità per Italia Agritur che pubblica in questi giorni la dodicesima edizione della guida stampata e la nuova versione del sito Internet confermandosi, così, come il più completo strumento di scelta per il turismo rurale in Italia.

Con una tiratura complessiva di 65.000 copie in libreria e in edicola e un sito internet italiano e inglese, Italia Agritur si differenzia dalle altre guide simili e dai numerosi repertori on-line perché è sul mercato dal 1997 ed è presente su tutti i canali di distribuzione. In più, può contare sulla solidità e la professionalità di una casa editrice con oltre trent’anni di esperienza, la Iter Edizioni, specializzata in guide per il tempo libero e votata ad una filosofia che privilegia un turismo sostenibile, alternativo al classico “turismo di massa”.


Italia Agritur presenta sia sulla guida sia sul sito circa mille aziende tra agriturismi, bed&breakfast, case e alberghi di campagna, tutti con possibilità di alloggio per il pernottamento. Le informazioni sono completamente aggiornate, grazie anche alla collaborazione dei gestori, e rigorosamente controllate dalla redazione interna.Italia Agritur intende essere sempre vicino al pubblico degli utenti-turisti, sia con una guida pratica e maneggevole, ideale da portare sempre con sé, sia con un sito all’avanguardia, che soddisfi le esigenze di chi utilizza Internet in modo massiccio per valutare e scegliere le proprie vacanze.

LA GUIDA SU CARTA

Vasta scelta di aziende ricettive dalla Valle d’Aosta alla Sardegna, 1.300 foto a colori, 20 cartine regionali, grafica semplice, chiara e leggibile, per una guida che coniuga elevata qualità ad un prezzo davvero competitivo (€ 14,00).Italia Agritur si presenta puntuale all’appuntamento con i lettori e con gli amanti delle “vacanze verdi” grazie alla sua formula collaudata e vincente: facilità di consultazione, prezzi specificati chiaramente per ogni tipo di ospitalità, indicazione del tipo di struttura e dei servizi offerti da ogni azienda.E ancora, un utile omaggio: alla guida è allegato un segnalibro-calendario, che fornisce spunti per organizzare un week-end o un periodo di svago a contatto con la natura.La guida rappresenta dunque uno strumento indispensabile sia a casa, quando si pianifica la prossima vacanza, sia in viaggio, quando si desidera fare una sosta presso una delle strutture segnalate.

LA GUIDA ON-LINE

Da oggi il sito www.italia-agritur.it, che già dal 2003 affianca la guida su carta, si presenta del tutto rinnovato, sia nella grafica, sia nella struttura, sia nelle funzionalità ed è in grado di offrire un servizio efficiente ed esaustivo, che possa essere di utilità tanto per i turisti quanto per gli operatori turistici.Ecco le novità più importanti:

  • Cartine stradali interattive con georeferenziazione per ogni azienda
  • Diverse possibilità di ricerca delle strutture: oltre a ricerca geografica e avanzata, indici tematici selezionati per argomento (vacanze a cavallo, centri benessere, agricampeggi, aziende biologiche, amici a quattro zampe)
  • Scheda informativa e una o più foto per ogni azienda
  • Consigli e approfondimenti su enogastronomia, feste tradizionali, prodotti tipici
  • Ottima visibilità sui motori di ricerca con numerose parole chiave.

E questo è solo l’inizio: a breve seguirà anche la nuova versione del sito inglese e poi tanti altri servizi per le aziende e per i visitatori, primi fra tutti la newsletter per gli utenti registrati, le informazioni su parchi e riserve naturali e le proposte di escursioni. Tutto con l’obiettivo di diventare il vero punto di riferimento per il “turismo verde” in Italia.