Scopri il clima caldo e accogliente di Marsa Alam



marsa alamMarsa Alam è una meta turistica, che vede la sua scoperta come località balneare da pochi anni a questa parte. Inizialmente Marsa Alam, era solo un piccolo villaggio dedicato ai pescatori, che trovavano nelle sue acque un immensa fauna marina.

Marsa Alam è situata vicino al Tropico del Cancro, ad est del Mar Rosso, toccando il deserto delSahara. La sua flora è principalmente rappresentata daricchi palmeti, e da una foresta incontaminata ricca di specie di uccelli, infatti nella zona, è possibile dedicarsi alla pratica del birdwatching. La zona di Marsa Alam, è un attrattiva, principalmente per chi ama le immersioni subacquee per via della favolosa barriera corallina, e delle tantissime specie marine presenti nella zona. Tra i pesci più presenti nelle acque del Mar Rosso ci sono delfini e squali martello.

Dopo la sua connotazione come meta turistica, nella città di Marsa Alam è stato costruito un Aeroporto Internazionale, inaugurato nel 2003. Questo permette di raggiungere facilmente la zona, dai turisti di tutto il mondo.

Il clima di Marsa Alam, è veramente incredibile. Per chi volesse conoscere in tempo reale, prima di partire le condizioni climatiche di Marsa Alam, è possibile connettersi al sito web diGorgonia Beach, è visualizzare le previsioni meteo a Marsa Alam. Il Gorgonia Beach, sorge, in una delle zone più belle di Marsa Alam, dove sorge il Parco Nazionale, che comprende una superficie di circa cinquemila chilometri, costeggiato, da oltre duemila chilometri di acque marine.

Generalmente,il clima di Marsa Alam, è molto secco, ed è accolto da precipitazioni improvvise, che possono, sporadicamente, sorprendervi in qualunque periodo dell’anno. La mattina è  rappresentata da un ventocaldo e accogliente, mentre verso sera, l’escursione termica della zona desertica, dona un area più fresca e gradevole.

Se avete programmato unviaggio a Marsa Alam, tra luglio e agosto, troverete un clima molto caldo ed esotico, la temperatura media, è di trentasei gradi, ma con picchi che arrivano anche oltre i quaranta gradi. La notte estiva, è più fresca, invece con temperature che vanno dai ventisei gradi di luglio e agosto, fino atemperature più basse nel periodo invernale.

Marsa Alam, è una meta ideale, per chi ama il mare e il caldo, grazie alle sue temperature miti anche nel periodo invernale, infatti, tra settembre e fine novembre le temperature raggiungono ancora i ventotto gradi, fino a picchi di trenta gradi, con serate più fresche, intorno ai ventuno gradi circa. Inoltre, le acque del Mar Rosso, sono sempre molto calde e accoglienti, in questi mesi è possibile infatti fare ancora un bel bagno, o dedicarsi alle immersioni.

Il periodo più freddo aMarsa Alam, si trova nei mesi di febbraio e marzo, dove le temperature possono scendere intorno ai venti gradi la mattina, e agli undici, dieci gradi la sera. Le acque del Mar Rosso, infatti tra Febbraio e Marzo, riportano una temperatura media di venti gradi centigradi.

Marsa Alam, in generale, presenta dellebuone condizioni climatiche, per godersi una vacanza balneare in qualunque periodo dell’anno. I turisti che raggiungo Marsa Alam, possono godersi, giornate di intero relax e isolamento, infatti, la prima città turistica nelle vicinanze e a oltre 217 km. Infine, il clima di Marsa Alam, è sicuramente più stabile, rispetto a quello delle zone turistiche più famose, comeSharm el-Sheikh e Hurghada.

meteo marsa alam

Dunque, per andare a Marsa Alam, avrete un intero anno di meraviglioso caldo ad attendervi. I mesi in cui queste mete sono più frequentate sono sicuramente, luglio e agosto. Il clima molto caldo, permette ai suoi visitatori, di passare intere giornate, fino al calare del sole, sulle sue bellissime spiagge desertiche. Inoltre in questo periodo, se amate stare in mezzo a molta gente, troverete la situazione ideale per conoscere tantissime persone, dato il maggiore affollamento di turisti in questi mesi.

Marsa Alam, è diventata ormai, una meta ambita non solo dagli amanti della natura, dello snorkeling e del birdwatching, ma è anche una meta, ambita dalle famiglie e dalle coppie, che possono passare una settimana, distaccati completamente dal mondo, vivendo un esperienza indimenticabile, fra le dune desertiche, il mare cristallino, la barriera corallina, e un oasi verde che li circonda.

Le strutture presenti a Marsa Alam, sono, inoltre, dotate di ogni confort, dalle piscine, agli ombrelloni sulla spiagge per gli ospiti, fino allebarche per le escursioni e le immersioni.