Carnevale di Viareggio 2015



immagine tratta da http://viareggio.ilcarnevale.com/media-gallery/fotogallery/

immagine tratta da http://viareggio.ilcarnevale.com/media-gallery/fotogallery/

E’ ormai entrato nel vivo il Carnevale di Viareggio 2015. Ancora tre domeniche di festa, musica, divertimento e dissacranti parodie, nello stile della spensieratezza toscana.
La storia di questo carnevale ha origini non antichissime, come altri in Italia, ma è sicuramente uno dei più longevi e continuativi dell’epoca moderna. La prima sfilata di carrozze addobbate a festa nella storica Via Regia, nel cuore della città vecchia, è datata 1873. Fu la prima edizione del grande spettacolo che è oggi il Carnevale di Viareggio.

immagine tratta da http://viareggio.ilcarnevale.com/media-gallery/fotogallery/

immagine tratta da http://viareggio.ilcarnevale.com/media-gallery/fotogallery/

L’idea di una sfilata per festeggiare il Carnevale sbocciò tra i giovani della Viareggio bene di allora che frequentavano il caffè del Casinò. Era il 24 febbraio 1873; il giorno di Martedì Grasso. Da quel primo nucleo si è sviluppato il Carnevale di Viareggio così come oggi è conosciuto: evento spettacolare tra i più belli e grandiosi del mondo.
La maschera tipica di Viareggio, e quindi del suo carnevale, è Burlamacco, personaggio inventato dalla matita di Uberto Bonetti nel 1930. E’ un personaggio scanzonato e irriverente, anche se ha il suo stile raffinato. Indossa una cappa nera e una tuta dai colori bianco e rosso, a rombi.

 

immagine tratta da  http://viareggio.ilcarnevale.com/media-gallery/fotogallery/

immagine tratta da
http://viareggio.ilcarnevale.com/media-gallery/fotogallery/

Per l’edizione 2015 tantissime sono le novità. Ecco alcuni degli eventi culturali inseriti nel programma delle sfilate dei carri:
Da sabato 7 a domenica 15 febbraio – Centro Congressi Principe di Piemonte
“Viareggio in Maschera. Le copertine della rivista”
Mostra antologica a cura del Circolo Filatelico Giacomo Puccini

Sabato 21 Febbraio, ore 17 – Palazzo Paolina Bonaparte
“Pinocchio. Omaggio a Carmelo Bene tra aforismi e Teatro di figura”
Conferenza spettacolo a cura di Gionata Francesconi e Irma Morieri
Villa Argentina – via Vespucci
La Grande Guerra di Lorenzo Viani Mostra d’arte a cura di Enrico Dei
E poi eventi sportivi:
Sabato 14 febbraio, Viali a mare, ore 11
3° Duathlon Carnevale di Viareggio

Da venerdì 13 a domenica 15 febbraio, Piazza Maria Luisa
26° Motoraduno di Carnevale d’eccellenza FMI
Campionato italiano Turismo e Grandi Manifestazioni classiche 2015

Sabato 14 e domenica 15 febbraio
Carneval Trophy Gara internazionale e campionato italiano di Motonautica radiocomandata

Mercoledì 11 febbario, ore 15,00 – Villa Ariston, Lido di Camaiore
5° Torneo Soroptimist di Burraco Femminile a coppie

Da venerdì 20 a domenica 22 febbraio – Giardino delle Libertà, Viale Capponi
Gara di bocce regionale a striscio Coppa di Carnevale

Sabato 28 febbraio il Corso Mascherato inizierà alle ore 18,30.
Al termine, dopo la proclamazione dei vincitori, piazza Mazzini si accenderà con il Grande
Spettacolo pirotecnico di chiusura, firmato dalla ditta Mazzone di Orbetello, presente al
Carnevale di Viareggio dagli anni Sessanta. Sarà poi la cerimonia dell’ammainabandiera a
decretare la fine di questa edizione della manifestazione. Tutte le altre sfilate hanno invece inizio alle ore 15. Il biglietto d’ingresso costa 18 euro. I bambini sotto i 7 anni entrano gratis. Riduzioni per giovani e anziani.