Very slow Italy 2014 a Castel san Pietro terme (BO)



Ritorna a Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna, un evento destinato agli amanti del buon vivere e del mangiar sano. Si tratta della 9^ edizione di Very Slow Italy – Festa di Primavera delle Cittaslow Italiane. Oltre alla Fiera di prodotti tipici e di bontà ed eccellenze dell’enogastronomia italiana che, da sabato mattina alla sera di domenica, animerà il centro storico, saranno numerose anche le iniziative culturali e sportive collaterali. Il tutto per promuovere uno stile di vita “slow” all’insegna del “buon vivere”. Ecco il programma dettagliato dell’evento.

Sabato 10 maggio
Dalle ore 8.30 alle ore 13.30 – Cantine Bollini – Via Palestro, 32
CONVEGNO “DISABILITÀ E ADOLESCENZA: APPROFONDIMENTI EDUCATIVI PER UNA COMUNITA’ INCLUSIVA”
2^ Giornata.

Dalle 9.00 alle 10.30 – Il Cassero Teatro Comunale – Via Matteotti N.2
COSA SONO LE CITTASLOW? INCONTRO CON LE SCUOLE
Illustrazione a cura del Sindaco della Cittaslow di Pollica (SA), Stefano Pisani, dedicata ai ragazzi delle scuole di Castel San Pietro Terme

Ore 9.00
LO SQUAQUERONE DI ROMAGNA DOP
Visita guidata gratuita alla produzione presso il caseificio Comellini
Numero massimo di 15 partecipanti
iscrizione obbligatoria ai tel. 051.6954214 /.213 del Servizio Economia del Territorio Comune di Castel San Pietro Terme

Dalle ore 10.00 alle 18.00 – Cortile ex Asilo Nido – P.zza Galileo Galilei
FESTA DEL BARATTO
A cura dell’Associazione “La dimora dell’Essere”. Ingresso libero

Ore 10.30 – Piazza XX Settembre
INAUGURAZIONE DELLA 9^ FESTA DELLE CITTASLOW ITALIANE
Inaugurazione con le note del “Carillon delle 55 Campane” suonato dalla
Dott.ssa Annarita Zazzaroni.

Dalle 10.30 alle 20.00 – Piazza XX Settembre
PIAZZA DELLE CITTASLOW
Stand delle Cittaslow con esposizione e vendita delle eccellenze enogastronomiche ed artigianali delle Cittaslow Italiane.
Info: Ser vizio Economia del territorio – tel. 051.6954127

Ore 10.30 – Piazza XX Settembre – Stand Istituzionale
DEGUSTAZIONE GRATUITA DI PANE E MIELE
A cura dell’Osservatorio Nazionale Miele

Ore 11.00 Castel San Pietro Terme
LA CHIOCCIOLINA IN VETRINA 9^ EDIZIONE
Riservato ai commercianti ed artigiani di Castel San Pietro Terme.
Insediamento della giuria e valutazione delle vetrine partecipanti alla gara.

Ore 11.30 – Sala del Consiglio – Palazzo Comunale
RIUNIONE DEL COORDINAMENTO REGIONALE CITTASLOW

Ore 14.30 – Ritrovo presso Piazza XX Settembre
CAMMINATA SLOW
A cura dell’Ass. Ekoclub International. Visita al Laghetto Scardovi e agli alberi secolari della Chiusa, alle ore 15.00 visita al laboratorio “MANI NELLA CRETA” presso gli Stabilimenti Termali e al relativo parco.

Dalle 14.00 Alle 18.00 – Piazza XX Settembre – Stand Istituzionale
L’ARTE DEL FUMETTO
Impariamo a creare un fumetto. Laboratorio gratuito a cura del Circolo Artistico Castellano.

Ore 14.00 – 18.00 – Stabilimenti termali – Atrio Salone delle Terme – Viale Terme n. 1113
MANI NELLA CRETA
Laboratorio dedicato a bambini e ragazzi, a cura di Gianni Buon? glioli e con la partecipazione delle mamme della Ludoteca. Sarà presentata l’iniziativa di conoscenza dei fanghi termali dedicata alle Scuole di Castel San Pietro Terme che si terrà nella Notte Celeste – 14 giugno 2014, in occasione della quale verranno anche esposte le opere realizzate nel corso del laboratorio.

Domenica 11 maggio
Dalle 8.30 alle 20 – Via Matteotti
“ASPETTANDO LA CARRERA DEI PICCOLI”
Stand espositivo dell’Ass. Club Carrera con truccabimbi e animazioni per
bambini. In collaborazione con il Team Tricolore

Dalle 9.00 alle 18.30 – P.zza XX Settembre – Stand Istituzionale
DIMOSTRAZIONE DI GESTI SALVAVITA ED USO DEL DEFIBRILLATORE
A cura della C.R.I sede di Castel San Pietro Terme – presente anche con servizio di ambulanza, con dimostrazione di bls e blsd e mdped

Dalle ore 9.00 alle ore 20.00 – Storica Zona Borgo (Via Mazzini, Via Cavour e limitrofe)
IL BORGO DEI SAPORI
Fiera – mercato con esposizione e vendita di specialità alimentari.

Dalle ore 9.00 alle ore 20.00 – Piazza XX Settembre
PIAZZA DELLE CITTASLOW
Stand delle Cittaslow con esposizione e vendita delle eccellenze
enogastronomiche ed artigianali delle Cittaslow italiane.

Ore 9.30 Piazzale XXVII Aprile
RADUNO DELLE ‘500
A cura dell’Associazione 500 a Castello. A seguire, presso l’area antistante scuole medie F.lli Pizzigotti, punto di incontro dei partecipanti per visita guidata della città, in collaborazione con l’Ass. Turistica Pro Loco di Castel San Pietro Terme

Ore 10.00 – 12.00 – il Cassero Teatro Comunale – via Matteotti n.2
“LA BELLEZZA CHE VORREI”
Per un benessere consapevole tra corpo e mente. Conferenza a cura di Poliambulatorio Castel San Pietro e Antica Farmacia Sarti.

Dalle 10.00 alle 16.00 – Piazza Galileo Galilei
8^ EDIZIONE BANCARELLA SLOW PER RAGAZZI
Mostra – scambio di giocattoli, giornalini, libri e fumetti usati e di oggettistica riciclata. Aperta ai ragazzi tra i 6 e i 16 anni, alle scuole ed associazioni di volontariato. In collaborazione con AVIS di Castel San Pietro Terme.
Per info: Uf? cio Turismo tel. 051.6954213

Dalle ore 10.00 alle ore 19.00 – Via Palestro
SLOW IN SOLIDARIETÀ
Esposizione di opere e manufatti dei ragazzi della Scuola Paritaria “Don Luciano Sarti”.

Dalle ore 10.00 alle ore 18.00 – Via Matteotti – Montagnola
IL BORGO VA IN MONTAGNOLA
Esposizione e vendita di prodotti alimentari e non.

Ore 12.30 – Sala del Consiglio – Palazzo Comunale
9° PREMIO LA CHIOCCIOLINA IN VETRINA
Premiazione dei vincitori

Ore 15.15 – Ritrovo presso Fonte Fegatella
PEONIA, IL FIORE DEGLI DEI
Visita guidata al Giardino Storico della Villa “ La Riniera”.
Ore 15.30 partenza, percorso a piedi di circa 30 minuti per raggiungere la villa e visita alla coltivazione di peonie, al giardino storico e all’orto delle erbe of?cinali. Momento di relax: energia dei meridiani a cura di Marina Giusti e a seguire una tisana insieme in attesa del tramonto. Rientro previsto per le 18.00.

Ed ancora…

Per tutta la durata della manifestazione i bar, le osterie, i ristoranti, le pasticcerie, i fornai, i negozi, gli alberghi , le cantine, i commercianti tutti di Castel San Pietro Terme propongono le proprie creazioni e prodotti “slow”. www.comune.castelsanpietroterme.bo.it

Da mercoledì 14 a sabato 17 maggio

CONCORSO LIRICO “CLETO TOMBA”
Anche quest’anno saranno a Castel San Pietro dal 14 al 17 maggio tanti giovani cantanti lirici provenienti da tutto il mondo per partecipare al concorso organizzato dal Lions Club cittadino. Accogliamoli con simpatia e assistiamo alle loro performances in occasione del CONCERTO DI GALA CHE SI TERRÀ AL TEATRO “CASSERO” SABATO 17 MAGGIO, ALLE ORE 21.

Domenica 18 maggio

CARRERA DEI PICCOLI
Ritrovo alle ore 8,30 in piazza Martiri Partigiani (Cassero) per le prove libere (ore 9-10). Dalle ore 10.00 alle 12.00 prove cronometrate sull’anello che comprende via Cavour, Piazza Martiri Partigiani, via dei Mille e via Mazzini (un giro per tutti più uno facoltativo). Alle ore 16.30 ? nali Elementari e alle 17,00 ? nali Medie, con partenza in via Cavour: l’arrivo per tutti è in piazza XX Settembre, dove alle ore 17.30 si terrà la premiazione.
La cittadina di Castel san Pietro Terme, che conta poco più di 20mila abitanti, è famosa per la sue cure termali. Qui ogni anno giungono migliaia di persone da tutta Italia e dall’Europa per beneficiare delle proprietà salutistiche delle acque termali. Ma Castel San Pietro è anche vita all’aria aperta, soprattutto in primavera.
Castel San Pietro Terme infatti negli ultimi anni si è dotato di ampi spazi di verde attrezzato per attività sportive, con circa 80/100 metri quadrati per ogni abitante.

Parchi attrezzati per il tempo libero e le passeggiate, qualificate attrezzature sportive per la pratica di innumerevoli discipline sportive costituiscono il fiore all’occhiello per Castel San Pietro Terme, dove l’elevata qualità della vita per cittadini e turisti costituisce un elemento importante per il proprio sviluppo.

Lungo il viale delle Terme sono disponibili il parco Lungo Sillaro, con un attrezzato percorso vita, il parco Casatorre, con innumerevoli impianti sportivi, tra i quali il palasport, la piscina comunale invernale ed estiva, il bocciodromo, una palestra, i campi da tennis, campi da calcio, calcio a 5, rugby, oltre ad un campo da golf regolamentare.



Nella zona termale si possono visitare il parco delle Terme ed il laghetto Scardovi, oasi di verde dove poter trascorrere alcune ore di tranquillità.
Altre oasi di verde sono fruibili nelle zone Bertella e Scania, ad Osteria Grande e nelle varie frazioni.

Particolarmente interessanti sono, infine, i suggestivi “calanchi”, che caratterizzano buona parte delle colline che sovrastano la città e che sono ben visibili percorrendo la strada che conduce alla frazione di Montecalderaro.

Da Castel San Pietro Terme dunque, in pochi minuti si possono raggiungere le colline che sovrastano la città, fino alla frazione di Montecalderaro, situata a 600 metri d’altezza.
Lungo il percorso si possono osservare i vari colori offerti da un paesaggio dove si alternano campi e boschi. Come già detto in questo tratto di strada sono ben visibili i “calanchi”, costituiti da terreno argilloso che si modifica col passare del tempo a causa delle erosioni degli agenti atmosferici.

Lungo il percorso si possono trovare alcune trattorie ed un agriturismo che propongono menù a base di piatti tipici locali, tra cui la pasta fatta in casa, il castrato e la carne cotta alla griglia, i dolci della nonna ed il buon vino delle colline.
Insomma ci sono davvero tutti gli ingredienti per una salutare vacanza e per un ricercato e piacevole relax.